Menu sport


29 Ottobre 2017. Il main event della Fulginium FC 3 tra Loisin Ivan della Accademia 1963 di Foligno e Roselli Mario della WCRA di Bari è una vera e propria guerra ed incendia gli 800 spettatori presenti. Il ritmo non è alto è addirittura incendiato, proiezioni, GNP, ribaltamenti di situazione, tagli e ferite al volto evidenti alla fine di un primo round che si chiude a favore di un più incisivo Roselli. Nel secondo round il ritmo cala e i due atleti iniziano a ragionare di più e cercare soluzioni meno “veloci” per portare a casa il match. Al minuto 2.43″ Loisin scaglia un potente destro alla mascella di Roselli facendolo cadere al suolo senza sensi seguendolo con dei colpi in GNP; il prontissimo Emiliano Carosi alla direzione del match decreta immediatamente la fine dell’incontro salvaguardando l’incolumità di Roselli al suolo. Il Main Event della Fulginium FC 3 è stato uno scontro tra titani che, risultato a parte, vede l’ingresso di entrambi gli atleti nella ranking dei 93 kg per i prossimi eventi di alto livello.

DSC_0477


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor