Menu sport


Roberto Baciocchi, campione italiano di nuoto (specialità stile libero) affetto da sindrome di Down, venerdì 6 febbraio ha conquistato il titolo assoluto nei 100 m rana realizzando il tempo di 1’38″87 ed abbattendo di 3″ quello fatto a Città del Messico ai Campionati Mondiali Dsiso, organizzati dalla Femede lo scorso novembre, dove aveva ottenuto il bronzo nei 50 m rana. L’atleta della Polisportiva Disabili Foligno ha vinto la medaglia d’oro a Loano partecipando alla quinta edizione dei campionati assoluti di nuoto in vasca corta Fisdir, che si concluderà domenica 8 febbraio. La manifestazione, organizzata dalla Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale (federazione sportiva riconosciuta dal Comitato Italiano Paralimpico) in collaborazione con la società Ssd La Rete, ha visto aderire 235 atleti in rappresentanza di 56 società italiane. Nella piscina comunale di Loano si stanno sfidando i migliori talenti italiani per i titoli assoluti nella classe 21 (riservata ad atleti con sindrome di Down) e nella classe S14 (open) e non è detto che il nuotatore perugino non conquisti qualche altra medaglia.

Roberto-Baciocchi


Commenti



Contatti

Redazione: info@folignosport.it

Telefono: 327 6810142

Folignosport su Facebook

Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

tuzla aydinli escort Tuzla escort pendik escort kartal escort porno izle sex videolar jigolo ol