Menu sport


Torna al successo la Lucky Wind vincendo contro la Virtus Assisi, diretta rivale per le zone alte della classifica, in un momento particolarmente delicato della stagione. I falchetti rispondono alla grande alla chiamata di coach Sansone che trova un JD Rath decisivo e un collettivo compatto in difesa e prolifico in attacco: subito in vantaggio con due triple di Anastasi, i bancoazzurri sono stati bravi a tenere la testa del match con autorità, imbavagliando i migliori attaccanti ospiti, come Santantonio, mattatore nel match di andata e limitato stasera a soli 7 punti. Con tre canestri consecutivi di “Jack” Tosti ed una tripla di JD Rath l’UBS chiude quindi il primo quarto sul 19-11, spingendo sull’acceleratore anche nel secondo periodo. Per problemi di falli Karpuk deve andare in panchina presto, ma Marani così come tutti i ragazzi chiamati dalla panchina rispondono alla grande: in particolare i più giovani giocano con sicurezza e dànno alla squadra un contributo importante. Luca Guerrini lotta e si fa trovare pronto in attacco, Filippo Tosti permette a Rath di rifiatare conducendo la squadra senza sbavature e, col rientro in campo di Karpuk, Foligno allunga fino all’intervallo sul 38-26.

Coach Piazza prova a caricare i suoi, pressa e poi si chiude a zona, ma l’attacco della Virtus Assisi non carbura come altre volte e trova nella difesa folignate una baluardo difficile da superare: capitan Mariotti tiene alta la guardia e Rath prende in mano i propri compagni giocando in transizione una pallacanestro di alto livello e trovando quasi sempre la via del canestro (high stagionale per lui con 22 pts) che consente alla Lucky Wind di allungare ancora (52-34 alla terza sirena). Ultimo quarto in controllo, con la tripla di Finauro che chiude definitivamente i conti, consegnando i due punti alla squadra di casa, che festeggia davanti al proprio numeroso pubblico.

Ora due settimane di stop, a causa dell’indisponibilità del palasport e i conseguenti problemi logistici. Poi la parte finale di stagione, con la difficile gara di Orvieto ed il successivo turno infrasettimanale casalingo con Umbertide (in programma il 7 Febbraio alle 21.00).

UBS Foligno – Virtus Assisi 71-51 (19-11, 19-15, 14-8, 19-17)

UBS: Berazzi, Tosti F., Anastasi 8, Finauro 5, Tosti G. 10, Rath 22, Mariotti 7, Silvestri, Guerrini 4, Marani, Marchionni 3, Karpuk 12. All. Sansone

Assisi: Bacocco 6, Ciancabilla, Santantonio 7, Parretta, Gambelunghe, Mariucci 4, Provvidenza 13, Capezzali 13, Fondacci, Balani, Capezzali G., Giovagnoli 8. All Piazza

Schermata-2018-01-21-alle-22.27.00


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor