Menu sport


Torna a correre l’UBS Lucky Wind e lo fa sul difficile campo del Fratta dove al termine di una gara combattuta e spigolosa, strappa due punti importanti e meritati. La tattica di gara della Lucky Wind appare sin da subito chiara: alzare il ritmo fin dalle prima battute, correndo in attacco e pressando in difesa per mettere in difficoltà gli esterni locali tanto che Rath e Anastasi ne approfittano subito piazzando il primo mini allungo. Pascolini però non ci sta e dall’altro lato le campo attacca ad ogni possesso segnando tutti i primi 14 punti della squadra di coach Micheli: Foligno però c’è, non molla e con due triple di Finauro allunga e chiude il primo quarto sul 20-29. Coach Sansone ruota molto i suoi giocatori per tenere il ritmo su di giri e trova in Giacomo Tosti e Guerrini punti importanti che consentono ai falchetti di raggiungere un confortevole +15, prima che un calo vistoso riporti le squadre a contatto con la tripla di Alunni che costringe al time out la panchina ospite sul 39-40. Dopo la sbandata Foligno si ricompone e torna sui ritmi giusti ancora con Rath e Tosti che portano le squadre a rifiatare sul 39-45. Nel secondo tempo le squadre rallentano, giocano molto di più a metà campo ed in questo frangente si vede la migliore difesa biancoazzurra con Mariotti, Vespasiani e Marchionni a chiudere gli spazi: in attacco è Rath a caricarsi la squadra sulle spalle, piazzando una tripla e trovando molte gite in lunetta che fruttano punti preziosi (46-56 alla terza sirena).
Il quarto periodo la gara si fa più nervosa tanto che Cecci deve lasciare il campo per un fallo antisportivo seguito da un fallo tecnico: non ne approfitta subito l’UBS, che sbaglia dalla linea della carità, ma poco dopo ci pensa “Jack” Tosti a dare la spallata decisiva al match. Prima una tripla poi un paio di giocate di ottimo livello fanno volare i falchi che, nonostante le triple di Caracchini e Alunni chiudono con autorità ancora con due triple di Tosti e Rath che fissano il punteggio sul 60-75.

Domenica di scena al Palapaternesi la rinnovata Orvieto, forte di un primato in classifica che i folignati proveranno a scardinare: palla a due come di consueto alle 18.00.

Umbertide – UBS Foligno 60-75 (20-29, 19-16, 7-11, 14-19)

Umbertide: Angeletti, Venturelli 5, Nardi 2, Caracchini 8, Pascolini 22, Cecci 10, Albarello, Gagliardoni, Beccafichi 4, Alunni 11. All. Micheli

UBS: Berazzi, Tosti F., Anastasi 9, Finauro 8, Tosti G. 19, Rath 22, Mariotti, Vespasiani 2, Guerrini 4, Marani, Marchionni 6, Karpuk 5. All. Sansone

Schermata 2017-11-18 alle 22.13.04


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor