Menu sport


Davanti ad un pubblico delle grandi occasioni, l’UBS Lucky Wind riesce a giocare una gara alla pari della prima della classe solo per metà tempo. Come in gara uno infatti il Perugia Basket nella seconda frazione scappa via e nonostante l’orgoglio dei falchetti, trascinati dal calore di un pubblico davvero di altra categoria (oltre 1000 le persone presenti al Palapaternesi), alla fine anche questo secondo incontro se lo aggiudicano con merito i ragazzi di coach Monacelli.

Peccato perchè per i primi venti minuti la classe di Mariotti e la mano di Lorenzetti sono riuscite a tenere in equilibrio un match proibitivo sulla carta, con i grifoni determinati e concentrati, trascinati da un Marsili in serata di grazia: le triple dei biancazzurri in avvio infiammano il palasport e la gara vive momenti di grande basket con vero agonismo speso in campo da entrambe le formazioni ed un tifo assordante e colorato.

In avvio di ripresa le scarse rotazioni di cui può disporre coach Olivieri alla fine hanno pesato molto sull’andamento della gara: oltre al grande assente Venanzi infatti è indisponibile Cimarelli ed in campo sia Tosti che Fiordiponti sono in condizioni precarie. “Jack” gioca nonostante una caviglia oggettivamente in disordine e “Fiore” prova a giocare febbricitante. Santantonio per gli ospiti intanto spinge sull’acceleratore e Foligno fatica a reggere il ritmo per tutti i 40 minuti. Marchionni e Finauro dalla panchina fanno quello che possono ma il divario tra le due squadre aumenta con in canestri di Ciofetta che di fatto segnano il match. Prova la Lucky Wind a rientrare nell’ultimo quarto, nessuno molla in campo, ma alla fine si va sul 2-0 e si rimanda tutto a domenica prossima a Perugia dove i padroni di casa giocheranno per il titolo ed i falchi per allungare la serie e riportare un’altra gara nuovamente al Palapaternesi.

“Ci dispiace per il risultato, ma noi ancora ci crediamo -fanno sapere dallo staff dell’UBS- e ci giocheremo tutto domenica al Palafoccia cercando di recuperare almeno qualcuno degli indisponibili. Siamo comunque orgogliosi di aver coinvolto così tante persone in questa sfida, ed è bellissimo vedere come la nostra città si sia avvicinata ai nostri ragazzi per sostenerli con tanto tifo e calore. Ringraziamo tutti per il supporto e faremo il massimo per arrivare a gara 4 e tornare a giocare un altro match in questo ambiente fantastico!”

UBS FOLIGNO – PERUGIA BASKET 50-64  (18-22, 12-9, 4-15- 16-18 )

Arbitri: Curiotto e Doronin

UBS FOLIGNO: Tosti F., Fiordiponti 3, Berazzi, Tosti G., Mariotti 14, Siena 5, Lorenzetti 15, Ciancabilla, Finauro 3, Marani, Marchionni 10. All. Olivieri, ass. Mariani.

PERUGIA BASKET: Ciofetta 7, Righetti L. 2, Domenis, Fiorucci, Gagliardoni 2, Provvidenza 7, Righetti T. 4, Marsili 20, Battiloro 7, Cinalli 9, Antonielli, Santantonio 6. All. Monacelli, ass. Lupattelli, secondo ass. Vispa.

Schermata-2017-03-31-alle-00.45.03


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor