Menu sport


Il movimento calcistico locale si arricchisce d’una nuova pagina che sorprende e rallegra appassionati ed addetti ai lavori: superando in casa e con merito i forti rivali dell’Amerina per 2 a 0, gli Allievi della Vigor NGB, guidati da mister Mirco Petrini, si sono aggiudicati il round finale degli spareggi play-off del rispettivo torneo provinciale.

Una vittoria, questa, che regala al sodalizio dell’Umbria di mezzo l’approdo alla serie superiore – ovvero, il campionato regionale A2. Per la giovane società di puro calcio giovanile, condotta dal presidente Stefano Fiorani, questo è un nuovo motivo di compiacimento, che segue a distanza d’un anno il salto di categoria compiuto dai Giovanissimi, che nella stagione appena trascorsa si sono peraltro ben distinti nel proprio girone regionale A2.

La suddetta finalissima poneva di fronte due protagoniste di questa stagione: se da un lato l’Amerina aveva saputo ben figurare per qualità tecniche ed organizzazione tattica, la Vigor aveva sempre vinto tra le mura amiche e mostrato in ultimo sia il miglior attacco che la miglior difesa del torneo (con 72 gol marcati ed appena 12 reti al passivo). Solo all’ultima giornata di campionato i biancoverdi bastardesi, bloccati sul pareggio in casa del Sangemini, si erano fatti controsorpassare in classifica al fotofinish dallo Sporting Terni, che in tal modo strappava il primo posto finale in graduatoria, distanziando la Vigor d’un solo punto.

Il primo turno dei play-off aveva visto i locali ospitare l’Amc98, battuta per 1 a 0, e gli amerini, anch’essi in casa propria, superare per 3 a 1 l’ostacolo rappresentato dalla Giovanili Ducato.

A 10 minuti dal fischio d’inizio di questa finalissima play-off la vicecapolista si portava in vantaggio, con Gradassi che finalizzava in rete un cross da parte di Zaazaa, proveniente dalla destra. Il primo tempo vedeva un complessivo predominio della Vigor, che però nella ripresa, al cospetto degli incisivi attacchi degli avversari, si trovava costretta ad aggrapparsi alla comprovata solidità del proprio dispositivo difensivo. E soltanto all’ultimo minuto del tempo regolamentare l’Amerina si rassegnava a gettare la spugna: il raddoppio bastardese arrivava grazie a Pierrmarini Toppo che, al termine d’un’impetuosa proiezione in contropiede, obbligava il portiere biancoceleste ad uscire a valanga ed a vedersi prontamente scavalcato con un pallonetto da Saveri, lesto a raccogliere la ribattuta.

Questo successo degli Under 17 della Vigor giunge a coronamento d’un sapiente lavoro di programmazione dell’intero staff societario che autorizza legittimamente sostenitori ed osservatori a guardare con fiducia ed entusiasmo al futuro.

In particolare, va ricordato che per l’allenatore Mirco Petrini questa è addirittura la terza affermazione di fila: alla vigilia di quest’ultimo campionato poteva vantare d’ aver conquistato la prima piazza con entrambe le ultime squadre da lui condotte. Pertanto, questa terza promozione consecutiva gli valga un giusto plauso.

62db4c32-f0b0-4585-97fb-dc4510ceee92


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor