Menu sport


Il purgatorio è finito. La Julia Spello dopo 7 anni torna in Promozione. Un traguardo tagliato con 3 giornate d’anticipo rispetto alla fine del campionato. Lo Spello è la prima squadra in Umbria a festeggiare il salto di categoria. Oggi contro una arcigna Tiber mai doma e battagliera non è stato facile. Le marcature sono state di Tourè, Omgba Manga ed Acciarini. A Spello è festa grande allo stadio ed in città. Oggi sugli spalti oltre 500 persone.

JULIA SPELLO – TIBER 3-1
JULIA SPELLO: Lolli, Fagotti, Cimarelli, Brugnami (45’ st Fuso), Fastellini, Choukairi, Khalak (38’ st Ottaviani S.), Angelucci (40’ st Frapiccini), Omgba Manga, Tourè (29’ st Donati A.), Angelantoni (16’ st Acciarini). A disp.: Ottaviani G., Tantami. All. Rossi M.
TIBER: Persichini, Pero Nullo, Pacalau, Pigineri (35’ st Coata), Ruspolini (32’ st Marchetti), Vinti, Ceesay, Pierassa, Menghella, Tavoloni (16’ st Pastemi), Lazouzi (12’ st Ruggeri). A disp.: Calistroni, Trombettoni, Pecciarelli. All. Rossi A.
ARBITRO: Rossini S. Di Terni.
MARCATORI: 6’ pt Tourè, 25’ st Omgba Manga; 36’ st Acciarini (J.S.); 48’ st rig. Menghella (T).
NOTE: espulso al 33’ st Fagotti (J.S) per proteste. Recupero: 1′ p.t.; 3′ s.t..Spettatori: 500 Circa.

30414561_2075275182486689_7085733003653021696_n


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor