Menu sport


GABRIELE GRIMALDI – L’amore per Foligno, la città del suo cuore. Forse il richiamo della Quintana, l’evento clou della sua città che domani vivrà il momento del Corteo per le vie del centro. No, lui non sarebbe mai potuto restare per troppo tempo lontano da casa sua.

Aveva detto sì al Cortona Camucia a metà Giugno, si era anche allenato con la formazione militante nella Promozione toscana, ma il richiamo della sua Foligno è stato davvero troppo forte. Ed è tornato, a casa sua, a Foligno.

Leonardo Agostini è un nuovo giocatore della Vis Foligno. Il colpo che nessuno si aspettava è diventato realtà qualche minuto fa, proprio un giorno prima della sfilata della Quintana. Una casualità o un segno del destino, per lui che è un grande quintanaro? Il direttore sportivo nerazzurro Leonardo Ricciarelli ha piazzato il botto di mercato riuscendo a convincere il campione di Promozione in carica a scendere di categoria, segno della volontà del giocatore di tornare a Foligno a tutti i costi.

Dal triplete in Eccellenza al Villabiagio alla straordinaria annata scorsa con la casacca del Foligno Calcio, con cui ha disputato una stagione ottima per qualità e continuità di prestazioni, Agostini tornerà a calcare il campo del Blasone insieme a due ex falchi che conosce molto bene, avendoci vinto insieme la Promozione 2017-2018: il difensore Mattia Acciarresi e il centrocampista Alessandro Riommi.

Il centrocampista tutta corsa e grinta sarà a disposizione di mister Mario Mingarelli già a partire da domenica, per la seconda giornata di campionato che vedrà la formazione con sede in Via Grumelli impegnata contro la Superga 48.

Il segnale lanciato a tutte le avversarie di Prima Categoria è chiaro: Agostini e la Vis Foligno vogliono stupire!

41688322_429559577571155_3752359024952082432_n


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor