Menu sport


ROBERTO MATTIA – Vedere Piazza della Repubblica bella piena per la partenza di un’importante corsa ciclistica è ormai diventata una piacevole consuetudine: era accaduto più volte per il Giro d’Italia, oggi spazio al via della Tirreno-Adriatico, alla volta di Sarnano-Sassotetto. La tappa più dura della competizione è cominciata quindi dalla città della Quintana ed è passata per Colfiorito, per poi approdare nel maceratese.

IMG_20180310_094805Foligno, dopo la bella giornata di ieri a Trevi, ha ancora risposto positivamente.. Insomma, un’altra bella giornata per Foligno. Il sindaco Nando Mismetti ha dato il via, insieme al collega di Trevi Bernardino Sperandio, alla tappa. Per lui una recondita speranza: «Una stupenda giornata, sia ieri a Trevi che oggi a Foligno. Abbiamo promosso il territorio, nostro obiettivo fondamentale. Ringrazio tutte le Forze dell’ Ordine, i volontari e la Protezione Civile che ci permettono sempre di organizzare il tutto in maniera impaccabile. Siamo un po’ campioni del mondo sotto l’aspetto dell’accoglienza, dell’attenzione e soprattutto della sicurezza. L’auspicio – conclude – è, prima di chiudere la mia esperienza da sindaco e di andare a fare il nonno, è riportare il Giro anche l’anno prossimo. Non sarà facile, ma ci spero…». Sperare non è proibito, anche se ovviamente, come conferma il direttore del Giro Mauro Vegni «abbiamo varie richieste da più parti e dobbiamo cercare di accontentare tutti. Credo che l’Umbria meriti di avere il grande ciclismo, ormai siamo un po’ di casa a Foligno e dintorni. La risposta della gente è stata quella giusta, anche ieri: la tappa è stata stupenda. Il futuro? Lasciamo un punto interrogativo… Questi anni sono stati reciprocamente proficui». Insomma, chi vivrà vedra…

La giornata è iniziata con alcune iniziative collaterali: al Parco dei Canapè, “Aspettando la Tirreno-Adriatico”, con giochi sportivi e di animazione per bambini realizzata dal Csi (Centro sportivo italiano) e dalle diverse società ad esso affiliate. Nella parte alta di Piazza Matteotti, invece, una gimkana per bambini, oltre alla promozione delle attività dell’Unione Ciclistica Foligno. Al podio dove si sono succeduti tutti i corridori per la firma anche due maschere del Carnevale di Sant’Eraclio.

IMG_20180310_101627


Gallery

IMG_20180310_101627
IMG_20180310_094805

Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor