Menu sport


Dopo due sconfitte consecutive torna con merito a fare punti la Juniores, che a Bevagna impatta 5-5 con l’Osma Marsciano. Una partita che ha visto i Falchetti cominciare alla grande contro un avversario che, seppur corto numericamente, ha dimostrato di avere qualità. Gli ospiti hanno avuto più volte la forza di rimontare il Foligno e di sorpassarlo. I ragazzi di Valeri, però, hanno con generosità impattato nel recupero. Chiaro che c’è magari un minimo di rammarico perché una vittoria sarebbe stata ben gradita, ma si è rischiato anche di perdere.
Come detto, l’avvio del Foligno è ottimo. L’Osma fatica a fermare le folate dei Falchetti che già dopo 30’’ vanno vicinissimi al gol: Carlopio imbecca Crescimbeni che indirizza verso la porta di Capociuchi che respinge, poi Fava da due passi di testa in tap in coglie un clamoroso palo. Il dominio del Foligno si concretizza al 5’: azione di Carlopio all’altezza dell’angolo destro, pallone al centro per Crescimbeni che non sbaglia (1-0). Una dormita generale, messa palla al centro dal Marsciano, consente l’immediato pari a Bertolini (6’), ma altrettanto rapida è la contro-risposta del Foligno, con Crescimbeni che libera sull’out destro Garofalo che scaglia un gran tiro (7’, 2-1). I giallo-verdi provano la reazione guidati da Farnesi, ma Carbonari all’ 8’ e il palo al 10’ evitano il 2-2. La prima parte di gara vede comunque meglio il Foligno, che con una botta di Garofalo coglie un altro legno (10’); terza rete rinviata di poco ed arriva con Totò Fava che riceve palle per vie centrali e con un bel rasoterra sul primo palo concretizza la superiorità folignate. L’Osma a questo punto si sveglia e comincia a giocare meglio, con i Falchetti che forse si abbassano troppo. Carbonari è protagonista con un riflesso sotto misura su Marcacci (15’), Farnesi e Pastorelli (20’). I marscianesi rimangono in partita perché al 16’ non era arrivato il colpo del ko con il 4-1: triangolo perfetto Capodicasa-Casciola-Capodicasa con quest’ultimo che sotto porta alza troppo il mirino. Nel finale succede un po’ di tutto: Pastorelli in seguito a un batti e ribatti insacca il 3-2 (28’). Il gol ospite riaccende il match: Foligno che torna subito avanti con rabbia e Caldarelli, lanciato da Casciola, sbatte su Capociuchi in uscita. Al 30’ arriva la beffa del 3-3 in contropiede (ancora Pastorelli) e del mancato 4-3 con Garofalo che di testa costringe alla respinta Capociuchi, che poi chiude lo specchio al tap in di Caldarelli.
Secondo round che comincia subito all’insegna del Foligno: al 5’ Carlopio supera di forza Pastorelli e piazza il tiro di punta, che sbatte sul palo, sulla schiena del portiere ma senza che la palla si insacchi. Il vantaggio arriva comunque al 12’: rilancio di mano di Gioacchini con Crescimbeni pronto a dare la zuccata giusta superando nella scelta di tempo il diretto avversario. Peccato che dura poco: Bertolini (15’) riceve palla verticalmente e in girata di sinistro fa 4-4. Partita a questo punto abbastanza equilibrata, con entrambe le squadre che ci provano. Il Foligno stringe i denti e tenta anche alcune sortite, ma l’Osma è minaccioso dalle parti di Gioacchini e al 23’ passa: tiro da fuori di Farnesi che sbatte sul palo e si insacca beffardo. La generosità dei ragazzi di Valeri nel finale è encomiabile: Iommi, dialogando con Garofalo (28’), conclude troppo debolmente per impensierire Capociuchi. Sembra finita, ma a 30’’ dalla fine Casciola serve Garofalo che con un movimento da vipera letale si gira e piazza il pallone in porta per il 5-5. Bella prova per i bianco-azzurri contro una delle migliori squadre del campionato. Prossima sfida il 30 marzo a Terni contro la Ternana (21.30).

FOLIGNO C5 – OSMA MARSCIANO 5-5
FOLIGNO C5: Gioacchini, Remoli, Capaldini, Iommi, Casciola, Capodicasa, Carlopio, Caldarelli, Carbonari, Garofalo, Fava, Crescimbeni. All.: Valeri.
OSMA MARSCIANO: Capociuchi, Marcacci, Pastorelli, Bertolini, Farnesi, Alunni Rossetti, Ricci. All.: Gramaccia.
ARBITRO: Ventura di Foligno.
MARCATORI: 5’ pt Crescimbeni (F), 6’ pt Bertolini (M), 7’ pt Garofalo (F), 11’ pt Fava (F), 28’ e 30’ pt Pastorelli (M); 12’ st Crescimbeni (F), 15’ st Bertolini (M), 23’ st Farnesi (M), 31’ st Garofalo (F).

Dopo tre partite vinte, arriva il primo ko per gli Allievi di Gianluca Centola in uno scontro-verità come quello di Orvieto. Vincere avrebbe significato mettere un’ipoteca quasi definitiva sul campionato, ora tutto è ancora in gioco. Il 2-1 del PalaPapini testimonia una gara molto equilibrata, che però i padroni di casa hanno avuto più voglia di vincere, mostrando maggiore cattiveria (a livello agonistico) dei Falchetti. Dopo il primo tempo terminato 1-0, i ragazzi di Centola sono riusciti a pareggiare con una “puntata” in diagonale di Salvatori, ma a 3′ dalla fine hanno dovuto incassare il gol della vittoria locale. Peccato per le traverse colpite da Salvatori e Massini e per il palo di Tacchilei. L’Orvieto raggiunge così il Foligno a quota 9 punti. Prossima sfida venerdì (ore 17, palasport di Bevagna) contro il Circolo Lavoratori Terni.

FOLIGNO C5: Carbonari, Tacchilei, Massini, Di Pasquantonio, Salvatori, Moretti, Carlopio, Fontana, Fedeli. All.: Centola.

Tutto secondo pronostico per i Giovanissimi che, visto l’impegno di Massimo Panetti in prima squadra, anche in casa della Ternana Femminile sono stati guidati da Carlo Calderini. I Falchetti si sono imposti per 16-0, portandosi così a quota 24 punti. Partita tranquilla, che nella prima frazione ha visto i bianco-azzurri gestire maggiormente la situazione, lasciando campo alle ragazze ternane, ma andando a segno lo stesso tre volte e collezionando anche alcune interessanti occasioni. Soprattutto nei primi 15′ della ripresa il Foligno ha accelerato, allargando la forbice. In gol sono andati Lorenzo Giuliani (4 volte), Santilli (3), Paci e Pagliuca (2), Porzi, Aristei, Luca Giuliani, Calderini ed anche il portiere Maurelli, che ha infilato la porta avversaria dalla propria. Prossimo impegno ancora con la Ternana Femminile martedì (ore 19.20, PalaPaternesi) nel recupero della 6a giornata di andata

FOLIGNO C5: Maurelli, Pagliuca, Aristei, J. Calderini, Santilli, Lo. Giuliani, Lu. Giuliani, Paci, Porzi, Orfei. All.: C. Calderini.

logo foligno calcio a 5


Commenti



Contatti

Redazione: info@folignosport.it

Telefono: 327 6810142

Folignosport su Facebook

Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

tuzla aydinli escort Tuzla escort pendik escort kartal escort porno izle sex videolar jigolo ol