Menu sport


GABRIELE GRIMALDI – ‘Bene, ma non benissimo’. E’ questa l’espressione caratteristica che molti giovani utilizzano per descrivere una situazione particolare o per commentare un evento, magari con un filo di ironia. Ma potrebbe essere anche la frase migliore per riassumere l’Armillei-pensiero dopo il pareggio del suo Foligno Calcio sull’ostico campo della Pontevecchio per 1-1.

Il mister bi-campione di Promozione guarda il bicchiere mezzo pieno: “E’ un punto guadagnato, la partita si poteva anche perdere. Il campo ha detto che meritavamo un punto e ce lo prendiamo“.

Armillei analizza la prestazione dei suoi: “Fino al gol della Pontevecchio la partita è stata in mano nostra. Quando abbiamo subito gol abbiamo ‘staccato’ e questo non va bene”.

C’è rammarico per non aver segnato il secondo gol che avrebbe chiuso il match: “Abbiamo rischiato di perdere una partita che per le occasioni avute ad inizio del primo e del secondo tempo meritavamo di vincere“.

L’allenatore dei falchi non vede un problema di finalizzazione: “Siamo agli inizi e ci sta che i gol si possano sbagliare. Non mi sento di dare la colpa a nessuno”.

Il gol del pari della Pontevecchio ha tolto qualche sicurezza al Foligno: “Fino al gol dell’1-1 la mia squadra ha disputato una gran partita, tra l’altro fuori casa in un campo difficile come questo di Ponte San Giovanni contro un’ottima squadra. Dopo aver preso il gol per colpa di un’ingenuità abbiamo rischiato di perderla e questo non va bene”.

Il pareggio nella seconda di Eccellenza porta in dote anche un altro infortunio di Peluso: “Aveva fatto gli ultimi due allenamenti con la squadra ed era in condizione di poter giocare. Però all’inizio della partita ha sentito di nuovo un fastidio e l’ho tolto“.

 

 

IMG_1806


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor