Menu sport


GABRIELE GRIMALDI – Prima ci ha provato con un bel sinistro a giro di poco a lato, poi ha trovato la rete da pochi passi che ha chiuso definitivamente il match contro il Campitello al novantesimo esatto. Di chi stiamo parlando? Di Nicola Cascianelli, ovviamente, L’ex attaccante del Todi è finito ancora una volta sul tabellino dei marcatori, segnando ieri il suo terzo gol con la maglia del Foligno, secondo consecutivo dopo quello siglato contro la Clitunno la settimana scorsa.

La vittoria e la prestazione confermano la buona forma di Cascianelli e di tutto il Foligno: “Sono contentissimo. L’importante, al di là dei gol personali, è la squadra e come abbiamo tenuto il campo fino alla fine. Questa è la cosa fondamentale“.

Armillei lo ha spostato da trequartista alla fascia per spezzare la linea difensiva del Campitello e la mossa è risultata vincente: “inizialmente trovavamo difficoltà nelle uscite perchè loro giocavano molto larghi, col 3-5-2. Quando noi ci siamo messi col 4-4-2 abbiamo trovato gli equilibri“.

Cascianelli non fa drammi per le troppe occasioni sciupate: “Dobbiamo diventare più bravi sotto questo punto di vista. Bisogna migliorare. Anche oggi comunque abbiamo fatto tre gol…più di così penso non si possa chiedere“.

Che giochi sulla trequarti o in fascia, il suo contributo alla causa è sempre importante. Cascianelli ha cominciato a segnare e non vuole più fermarsi.

cascianelli-e1502019618638


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor