Menu sport


Domenica 1° maggio nel prestigioso stadio “Romeo Menti” di Vicenza il Foligno calcio Femminile riesce ad ottenere la sua prima vittoria nel Campionato di Serie B Nazionale. Alla vigilia le avvisaglie non erano ottimali, ma la giornata si è trasformata in un vero successo. Il Foligno arrivava a Vicenza con un organico ridotto ai minimi termini a causa d’infortuni e di abbandoni anzi tempo di alcune ragazze che hanno messo così in difficoltà le compagne e la Società. Al tutto si aggiunge il disagio che hanno dovuto affrontare la Bianconi, la Fabbri e la Mannucci, che per problemi di lavoro sono giunte a Vicenza alle 14,30 e costrette ad entrare in campo senza riscaldamento; inoltre si aggiungeva l’indisponibilità del portiere titolare Gjyli non rientrata dall’Albania e quì da Venezia arrivava in soccorso la Metelli Isabella ferma da un anno per studi ma che al momento del bisogno si rendeva disponibile. La partita è stata molto piacevole fra due squadre che si affrontavano a viso aperto, facendo divertire gli spettatori presenti con una girandola di goal, aiutate anche da un terreno perfetto e da una classifica oramai acquisita. Al 6′ minuto era la Mastrini a portare in vantaggio il Foligno con un tiro dai 25 metri, al 15′ era la Pomi con un goal fotocopia a pareggiare i conti; al 16′ la Mastrini con la sua doppietta personale riporta avanti le falchette, ma al 20′ le vicentine prendono le Falchette in contropiede realizzando il nuovo pareggio con la Toldo. Le bianco-azzurre però sono decise a vincere ed al 32′ la Bianconi riporta in vantaggio le folignate ma ancora la Toldo riparte in contropiede pareggiando ancora i conti. La ripresa è subito Foligno: il nuovo portiere del Vicenza entrato commette fallo sulla Fabbri in area e la Mannuci trasforma il rigore che riporta avanti le ragazze di Falchetti; dopo pochi minuti è la Zelli, in grande giornata, semina le avversarie e quasi dalla linea di fondo realizza un goal spettacolare. La partita sembrava chiusa, la Metelli con due uscite tempestive sull’avversarie lanciate a rete riusciva a sventare due nitide occasioni da goal guadagnandosi la sufficienza e togliendo la speranza alle avversarie di un facile recupero; ma all’improvviso sembra che la sfortuna che ha perseguitato le Falchette per tutta la stagione si ricordi di loro e prima la Mastrini a porta vuota spedisce fuori e nel giro di cinque minuti con un rigore ed un autogoal le venete agguantano l’insperato pareggio. Le folignati però questa volta ci credono e la stessa Bianconi dopo l’autogoal procurato con una progressione dai 50 metri va a rimettere le cose a posto segnando la rete della vittoria. Grande soddisfazione per tutti che finalmente raccolgono i risultati di un gioco che nelle ultime partite aveva fatto vedere notevoli progressi.
VICENZA – FOLIGNO 5-6
VICENZA C.F. : Dalla Via (1′ 2t. Scarmin), Pomi R., Pegoraro, Missiaggia, Renda, Maddalena A., Pomi S., Maddalena S. (20′ 2t. Michelotto),Toldo, Meggiolaro, Chiurato (12′ 2t. Baldan),. A Disposizione: Scarboni, Murer, Frighetto, Gancia. Allenatore: De Bortoli Alessando – Mazega Isotta
ASD FOLIGNO C.F.: Metelli, Lattanzio, Baiocco, Checchè, Fabbri, Urbani, Mastrini, Bianconi, Elisei (38′ 2t. Venanzi), Mannucci, Zelli. Allenatore: Falchetti Giulio
Marcatrici: 6′ 1t. Mastrini (F), 15′ 1t. Pomi S. (V), 16′ 1t. Mastrini (F), 20′ 1t. Toldo (V), 32′ 1t. Bianconi (F), 34′ 1t. Toldo (V), 2′ 2t. Mannucci (F) (rig.), 12′ 2t. Zelli (F), 34′ 2t. Toldo (V) (rig.), 40′ 2t Autogol (V) Bianconi, 43′ 2t. Bianconi (F).
Arbitro: Ferro F. di Latisana.

13118876_531979646987264_6226797651169731225_n


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor