Menu sport


GABRIELE GRIMALDI – Il Foligno Calcio torna in campo dopo una domenica di pausa ‘forzata’ per la finale di Coppa. La capolista affronta in casa il Montefranco, terzultimo in classifica, che ha un estremo bisogno di punti per non sprofondare nella zone più basse. Il Foligno, da parte sua, non ha alcuna intenzione di interrompere la sua marcia trionfale e vuole mantenere intatto il suo vantaggio sulla Ducato ad una settimana esatta dal fatidico scontro diretto. Il match di andata era terminato col punteggio di 0-2 in favore dei falchi grazie alla doppietta siglata da Gjinaj nel primo tempo. La diretta del match:

1° tempo

6′: primi minuti di studio tra il Foligno, schierato col consueto 4-3-1-2 e il Montefranco, disposto col 4-3-3

13′: il Foligno gestisce il possesso della palla, ma il Montefranco si difende bene e non concede spazi

15′: incursione di Gentili che converge al centro ma tira addosso ad un difensore avversario da buona posizione

16′: Gjinaj serve Giabbecucci al limite dell’area che prova un destro piazzato, conclusione fuori misura

27′: Armillei cambia modulo e passa al 4-4-2 con Cascianelli e Giabbecucci larghi e Agostini-Salvucci centrali di centrocampo

31′: pericoloso tiro-cross di Cascianelli dalla destra verso la porta, palla che sorvola di pochissimo la traversa

45′: il Foligno attacca, il Montefranco si difende, ma di occasioni non ce ne sono: De Pascalis fischia due volte senza concedere recupero

Fine 1° tempo

 

2° tempo

1′: alle 15:58 comincia la ripresa di Foligno-Montefranco

3′: occasionissima per gli ospiti: Djaouara colpisce solitario di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma incorna malamente alto

4′: GOL DEL FOLIGNO! Recupero palla di Giabbecucci che serve Gjinaj, verticalizzazione per Braccalenti sul filo del fuorigioco che a tu per tu col portiere non sbaglia

10′: Montefranco vicinissimo al pareggio: cross dalla sinistra, Roani esce dai pali e respinge male, la palla va sui piedi di Falchi che supera un difensore e calcia incredibilmente a lato

13′: primo cambio nelle file degli ospiti: dentro Serafini, fuori Nobili

16′: Salvucci ci prova da fuori sugli sviluppi di un corner, il suo tiro termina alto

18′: azione solitaria di Falchi che lascia partire una debole conclusione dalla distanza

19: seconda sostituzione nel Montefranco: Panfili per Farlocco

20′: Gjinaj dalla linea di fondo campo crossa forte e teso in area ma nessun compagno va sul pallone

23′: calcio d’angolo battuto velocemente, palla sul primo palo per Gjinaj che prolunga, la palla attraversa l’area piccola e viene spazzata

24′: il Montefranco concede spazi e una volta recuperato il possesso del pallone prova ad imbastire qualche azione

27′: ammonito Giubilei J.

29′: splendida discesa di Gentili sulla destra, palla sul secondo palo per Gjinaj che da posizione defilata spara alto

29′: terza sostituzione del Montefranco: Tavoloni per Tarani

31′: doppio cambio nel Foligno: Toma per Salvucci e Iachettini per Cascianelli

33′: RADDOPPIO DEL FOLIGNO! Eurogol di Toma che dal vertice dell’area ha infilato sotto l’incrocio dei pali di controbalzo

42′: terzo cambio nel Foligno: Montanari per Pagliarini

47′: quarta sostituzione tra i falchi: Porcu prende il posto di Giabbecucci

48′: dopo aver assegnato 3 minuti di recupero l’arbitro De Pascalis decreta la fine delle ostilità

Fine partita

IL VIDEO DELLA PARTITA: https://www.youtube.com/watch?v=Ux-klnrYqt4

Non era facile tornare in campo con queste avverse condizioni climatiche dopo aver ‘riposato’ per un turno. Temperatura polare, vento gelido e nevischio hanno influenzato Foligno-Montefranco, valida per la 22° giornata del campionato di Promozione. Ed infatti il primo tempo offerto dalle due compagini è stato davvero di basso livello. Nessuna occasione, tanti errori, evidenti difficoltà nel creare gioco ed azioni. Il Foligno, come sempre, ha comandato la partita, ma non è riuscito a creare nemmeno un pericolo vero alla retroguardia bianco-viola. Probabilmente per la prima volta in stagione al Blasone la capolista ha terminato la prima frazione con zero tiri verso la porta avversaria.

Mister Armillei decide schierare dal 1′ Gentili e Giabbecucci in luogo dei titolarissimi Ziarelli e Cavitolo diffidati, mentre al centro della difesa ci sono Bucciarelli e Baldoni, protetti dal regista Salvucci che sostituisce Biviglia non al meglio, ma dopo meno di mezz’ora è stato costretto a cambiare disposizione tattica (4-4-2), predilegendo le percussioni sulle fasce a quelle centrali. I falchi hanno lavorato molto sopratutto a destra, sull’asse Gentili-Agostini-Cascianelli ma non sono mai riusciti a sfondare la trincea ternana. Il Montefranco, disposto con un iniziale 4-3-3 che in fase di non possesso si trasformava in un ‘catenacciaro’ 4-5-1, è venuto al Blasone con l’unico obiettivo di non prenderle. E per un tempo la formazione di mister Mauri (squalificato) è riuscita nel suo intento votato tutto alla difesa e contropiede, ma nella ripresa il Foligno ha cambiato marcia e, dopo aver rischiato di andare sotto per una disattenzione da calcio piazzato, si è portato in vantaggio con Braccalenti. L’attaccante di Lama ritrova il gol dopo tre turni di digiuno. Da lì la partita dei falchi si è messa in discesa. Gli ospiti hanno avuto soltanto un occasione per riaprire il match prima del colpo del ko firmato Toma, sempre più dodicesimo uomo in campo. Da sottolineare la buona prestazione di Gentili, sempre partecipe all’azione offensiva ed impeccabile in fase difensiva.

Continua inarrestabile la corsa del Foligno Calcio verso il titolo. Il pareggio col Todi è soltanto un lontano ricordo. E tra una settimana arriva la partita delle partite: lo scontro diretto con la Ducato! Il falco, tra il freddo e la neve, continua a volare.

 

FOLIGNO CALCIO – MONTERANCO 2-0

FOLIGNO CALCIO: Roani, Gentili, Pagliarini (dal 43′ st Montanari), Salvucci (dal 31′ st Toma), Bucciarelli, Baldoni, Gjinaj, Agostini, Braccalenti, Giabbecucci (dal 47′ st Porcu), Cascianelli (dal 31′ st Iachettini)

A disp: Palanca, Cavitolo, Ziarelli

All: Armillei

MONTEFRANCO: Giampieri, Giubilei J., Tarani (dal 29′ st Tavoloni), Nobili (dal 13′ st Serafini), Giubilei F., Toretti, Menculini, Djaouara, Falchi, Pancrazi, Falocco (dal 19′ st Panfili)

A disp: Listante, Palombi, Martini, Marino

All: Mauri (squalificato)

ARBITRO: De Pascalis di Perugia

MARCATORI: 4′ st Braccalenti (F), 33′ st Toma (F)

NOTE: 150 spettatori; ammoniti: Giubilei J. (M); recuperi: 0′ e 3′

28504334_1804578999576974_2049397059_o


Gallery

28547809_1804488716252669_1329869080_o
28504021_1804488739586000_1602257480_o
28548192_1804579169576957_1847223070_o
28504259_1804534236248117_1787497325_o
28504334_1804578999576974_2049397059_o

Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor