Menu sport


ROBERTO MATTIA – E’ stato fatto tanto nel 2016 e altrettanto sarà fatto nel 2017. A Foligno l’ Amministrazione Comunale sta confermando la propria attenzione agli eventi sportivi locali, nazionali e pure internazionali. Dopo un 2016 ricchissimo, l’anno appena iniziato confermerà il trend a livello quantitativo e qualitativo. Tutto questo ha contribuito a rendere Foligno Città Europea dello Sport per il 2018 lo scorso 8 novembre. Un ulteriore stimolo, quindi, per proseguire nella politica intrapresa. Soddisfatto il sindaco, che ha spiegato come lo sport per l’Amministrazione sia fondamentale dal punto di vista del valori sociali ed educativi (“i nostri sono investimenti che guardano al futuro”) e per il turismo, con le presenze incrementate dell’ 8%.

IL PUNTO – Il consigliere comunale con delega allo sport, Enrico Tortolini, e il sindaco Nando Mismetti hanno stilato un bilancio (nettamente positivo) degli eventi 2016 ed hanno illustrato i progetti in cantiere per il futuro. Il riepilogo di Tortolini è iniziato ricordando gli eventi targati Atletica Winner Foligno, come la Strafoligno, la Mezza Maratona e i campionati italiani 10 km su strada; poi ribadendo anche come a Foligno sia presente la prima scuola tennis d’Italia, la Tennis Training; quindi ribadendo l’importanza delle manifestazioni di pugilato svolte e dei vari campionati italiani di Judo, Karate e pattinaggio, i campionati regionali di Nuoto, gli Italiani di Enduro che sono stati organizzati, così come il “Torneo delle Regioni” di pallavolo. Il 2016 è stato però anche l’anno dell’ inaugurazione della palestra di Sterpete, ora abituale casa del Club Scherma Foligno, e considerata un vero fiore all’occhiello a livello nazionale (recentemente si sono svolti anche i campionati italiani con gradita ospite Valentina Vezzali); del ballo, che è tornato al PalaPaternesi con ben 8 stepp e del Main Round della Uefa Futsal Cup di calcio a 5, che ha visto protagoniste oltre al Rieti anche squadre da Portogallo, Belgio e Bosnia. Sempre attivo con il CSI il progetto “Sport/Scuola”, mentre non vanno dimenticate la cicloturistica “La Francescana” e l’evento MMA in gabbia di dicembre, insieme alla manifestazione di rugby che ha coinvolto circa 500 ragazzi. Il clou è stato sicuramente tra marzo e maggio, tra la Tirreno-Adriatico e la tappa del Giro d’Italia. Due corse ciclistiche di fama mondiale che hanno visto anche l’organizzazione di una serie di eventi collaterali. Tortolini ha voluto mettere l’accento su alcune situazioni molto interessanti non solo a livello sportivo, come il Torneo di Scacchi svolto nel penitenziario di Spoleto dalla squadra folignate del “Diamoci una mossa” o gli eventi di pesca organizzati dai Pescatori del Topino che hanno portato alla donazione al Banco Alimentare di ben 10 quintali di trote; infine, l’avviamento della squadra di calcio a 5 per ipovedenti o non vedenti: squadra questa a carattere regionale, ma che a Foligno si allena praticamente in pianta stabile.  

IL FUTURO – Per il futuro c’è tanta carne al fuoco. Oltre agli eventi di ballo, ai campionati nazionali di pattinaggio e un trofeo internazionale di pugilato e a una gara di duathlon (corsa e ciclismo, il 9 aprile), per il 5-6-7-8-12 dicembre si sta mettendo in cantiere al PalaPaternesi un grande torneo di tennis con squadre da tutta Italia, anche di Serie A. Ma il futuro è legato anche alle strutture: a “Campo di Marte” si punta all’allestimento di un grande polo sportivo: per l’atletica si punta alla realizzazione del PalaWinner, le cui pratiche burocratiche per la costruzione sono allenate, mentre dei campi usufruiranno Rugby e il nuovo Foligno calcio. A proposito di Rugby, si sta studiando una manifestazione da organizzare tra marzo ed aprile. Per il 2018, intanto, Foligno sarà candidata all’organizzazione dei campionati Europei Juniores femminili di pallavolo ed ospiterà ancora la Tirreno-Adriatico, oltre che i campionati Italiani di mezza maratona e quelli di Ginnastica Ritmica.  

Foligno-20170215-00380


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor