Menu sport


Nel corso della stagione è subentrato in tutte fin qui le 20 gare disputate e spesso e volentieri Klisman Toma ha dato il suo contributo importante. Contro l’Assisi il centrocampista di origini albanesi ha saputo portare dinamismo e frizzantezza: per lui anche il gol del 3-0, il quarto stagionale. «Sono entrato abbastanza bene – dice – ho anche sfiorato il gol su punizione, spesso in allenamento mi riesce: il loro portiere è stato bravissimo, come su Iachettini nel finale. Contro l’Assisi è stata una gara tosta, ma quando troviamo campo riusciamo con le nostre giocate a risolvere il match: davanti siamo devastanti. Una volta sbloccata, poi, siamo molto più liberi. Il mio gol? E’ stato un bel contropiede, la palla è arrivata a Cascianelli che ha finto di crossare e me l’ha servita in area; ho fintato il tiro di prima intenzione e l’incrociata spostandomela leggermente sulla destra. Il fatto di essere a + 11 sulla Ducato ci avvicina al traguardo, ma noi pensiamo solo a noi stessi e ci concentriamo sulla partita che dobbiamo affrontare domenica prossima. Peccato per il gol subito nel finale, siamo stati disattenti. Ci siamo cullati un po’. Servirà più attenzione in vista delle prossime partite, lavorando durante la settimana».

toma


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor