Menu sport


Anche fuori dai confini regionali la ginnastica umbra continua a farsi valere, confermando l’ottimo momento che sta vivendo tutto il movimento, sia a livello tecnico che a livello gestionale e organizzativo. Nella prima prova del Campionato di Serie B1 femminile interregionale di Ginnastica Ritmica, che si è svolta al Palaeventi di San Marino, la Fortebraccio Perugia si è classificata al secondo posto, mentre la Fulginium è arrivata ottava.

Della squadra perugina hanno fatto parte Jenny Bianconi, Vittoria Laliscia, Francesca Civicchioni, Rebecca Vinti, Tabatha Barberini e Linda Pochini; la squadra folignate era composta da Lavinia Marsili, Margherita Fusaro, Emma Ducci, Anna Savini, Federica Castiglionesi e Bianca Savini(CLASSIFICHE)

L’Umbria, come da Procedure Federali 2017, è accorpata alle Marche, all’Abruzzo e all’Emilia Romagna nella Zona Tecnica 3.

La Serie B1 è una gara di rappresentativa, dove il punteggio totale si ottiene sommando i singoli punteggi ottenuti ai sei esercizi (corpo libero, fune, cerchio, palla, clavette e nastro).

La seconda prova della Serie B1 si svolgerà il 21 e il 22 ottobre ad Ancona e sarà organizzata dalla Società Giovanile Ancona. La terza prova invece è in programma il 18 e 19 novembre a Pisa, con l’organizzazione della Polisportiva Tirrenia.

Al termine delle tre prove, verrà redatta una classifica finale del Campionato per ogni Zona Tecnica (sono sei in tutta Italia) sommando i punti speciali ottenuti in ogni singola prova. La squadra vincitrice di ogni Zona Tecnica verrà promossa in Serie B Nazionale per il 2018.

22089855_10209839713129986_1871767469172301634_n


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor