Menu sport


SUBASIO-CANNARA 0-0

SUBASIO (4-3-3): Scarabattola 6,5; Spaho 6, Silveri 6, Cottini 7, Bolletta 6,5; Marani 6 (16’st Cingillo 6), Batti 6,5, Arigò 6 (28’st Taglialatela 6); Lepre 6 (18’st Quinti 6), Borrelli 6, Voinea 6,5. A disp.: Bitra, Kacaku, Maa Bounsong, Hoti. All.: Cocciari

CANNARA (4-3-3): Formica 7; Gigliotti , Botticchia 6, Moriconi 6, Venarucci 6; Barbini 6 (44’st Andreoli sv), Frenguelli 6,5, Raccichini 6; Omgba Manga 6 (39’st Nacsa sv), Biagini 6,5, Albi 6,5 (48’st Ceccarani sv). A disp.: Marzi, Angelucci, Agneletti, Mazzucchelli. All.: Vicarelli

ARBITRO: Rapetti di Perugia

 

Inizia con un buon punto il 2013 del Cannara che, in trasferta, ferma una più che arrembante Subasio. Finisce 0 a 0 con Formica (foto) che a 4 minuti dalla fine, salva il risultato con due stupendi interventi su Voinea, prima e poi su Bolletta pronto a ribattere a rete. Nel primo tempo è la Subasio a creare più di un grattacapo alla difesa del Cannara con Batti ed Arigò. La Subasio fa il gioco, ma Formica è attento ed il primo tempo termina a reti inviolate. Nella ripresa la musica non cambia. Al 18’ gli ospiti reclamano un fallo in area su Biagini, ma il direttore di gara fa proseguire. Due minuti più tardi è il nuovo arrivato Albi a provare di destro, ma Scarabattola è attento. Nel finale il Cannara sfiora la beffa con Omga Manga che, a porta vuota, manca lo specchio. Finisce 0 a 0 con il Cannara che muove comunque la classifica.

formica3


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor