Menu sport


GABRIELE GRIMALDI – Poker all’andata, poker al ritorno. La formazione Juniores del Foligno Calcio riprende bene il suo cammino nel campionato di categoria e ottiene una bella vittoria sul campo del Bevagna (1-4).

La differenza in classifica tra le due compagini è ampia (34 punti prima del fischio d’inizio), ma a vedere i primi 15 minuti del match non sembra. Il Foligno capolista dimostra di avere più voglia di vincere ma sbaglia troppo negli ultimi 20 metri, il Bevagna si difende bene ma si affida soltanto a degli sterili lanci lunghi verso il solitario Volpi per provare ad impensierire la retroguardia dei falchetti. I ragazzi guidati da Benedetti hanno bisogno di 22 minuti per sbloccarsi, quando Battistelli suona la carica con una bella azione personale e mette dentro per Ferracchiato, la cui girata di prima intenzione termina però fuori. E’ comunque il preludio del gol. Al 23′ il numero 9 fa tutto da solo contro la difesa bevanate e insacca di potenza col sinistro. Ferracchiato ancora sugli scudi ancora al 25′, quando, dopo aver recuperato palla sulla trequarti, serve El Moloudi con un passaggio filtrante illuminante, l’esterno sterza sul difensore e costringe Antonini al grande salvataggio in corner. Il Bevagna reagisce soltanto con lanci lunghi dalle retrovie e alla mezz’ora, con una spazzata sugli sviluppi di un calcio d’angolo contro, riesce quasi nel colpaccio, perchè la difesa del Foligno è mal posizionata e Traballoni è costretto ad uscire molto al di fuori della sua area di rigore per sbrogliare una situazione da brivido. Al 36′ nuovamente El Moloudi se ne va sulla destra con una bella azione personale, perde palla, vince un rimpallo e sfida la sorte da posizione angolatissima, ma il suo tiro termina a lato. Il Foligno è in controllo e al 39′ trova l’episodio favorevole del doppio vantaggio. Ferracchiato prende palla di forza, serve un altro filtrante per Pirone che viene steso in area: è penalty! Riommi si incarica del tiro dal dischetto…e segna sotto l’incrocio. Il primo tempo non ha più nulla da dire, visto che addirittura finisce con 3 minuti di anticipo per errore dell’arbitro Pasquinelli…che appena si accorge dell’errore fa terminare regolarmente i 45 effettivi.

La ripresa si apre con una mini rivoluzione decisa da mister Palini per dare nuova verve al suo Bevagna. Le mosse del tecnico danno qualche frutto soltanto su palla da fermo, ma il Foligno mantiene un buon controllo del match. La prima azione di rilievo della seconda frazione capita al 18′ sui piedi dell’immarcabile Ferracchiato che, dalla fascia sinistra, ci prova con un bolide da distanza siderale, impegnando nuovamente Antonini. E’ ancora il bomber col numero 9 a rendersi protagonista al 29′ con un bel cambio campo verso la fascia opposta che trova Pirone, il quale controlla e prova un sinistro che finisce fuori. La capolista sembra avere la padronanza totale della partita, ma al 30′ arriva l’episodio che potrebbe cambiare la sfida, perchè un falchetto stende malamente Kamal Idrissi in area. Per Pasquinelli non ci sono dubbi e fischia il rigore. Bastioli si assume la responsabilità del tiro e batte Traballoni con un tiro centrale. La partita potrebbe svoltare? Nemmeno per sogno, perchè Bevagna non fa in tempo a festeggiare e si ritrova nuovamente sotto di due gol. Al 31′, infatti, Ferracchiato sigla la sua personale doppietta: lancio di Fattorini, papera di Antonini, che non blocca a terra un facile pallone, il numero 9 si agguanta per primo sulla sfera ed incassa con un preciso destro a porta ormai sguarnita. Il Bevagna non c’è più e soccombe definitivamente al 35′, quando Pirone sfrutta un rilancio corto del portiere avversario, dribbla il diretto avversario ed infilza Antonini sul primo palo di sinistro. I padroni di casa reagiscono male all’ecatombe e al 38′ l’autore del gol Bastioli termina la sua partita anzitempo per un brutto fallo su Giabbecucci che gli costa il rosso diretto. Il match dell’Epifania si chiude così. Il Foligno inizia il 2018 col botto!

 

BEVAGNA – FOLIGNO 1-4

BEVAGNA: Antonini, Ortolani (dal 15′ st Aciaj), Kaceli (dal 1′ st Kamal Idrissi), Rida (dal 25′ st Idrizi), Minni, Innocenzi, Ricci (adal 1′ st Cosole), Boccolini, Volpi, Tosku (dal 1’st Bastioli), Mariani

A disp: Manueli

All: Palini

FOLIGNO: Traballoni, Serino, Porcu (dal 29′ st Azzarelli), Cascianelli, Cesarini, El Moloudi (dal 23′ st Farneti), Battistelli, Ferracchiato (dal 36′ st Baronci), Riommi (dal 6′ st Giabbecucci), Pirone (dal 36′ st Scarabottini)

A disp: Vannoni, Federiconi

All: Benedetti

ARBITRO: Pasquinelli

MARCATORI: Ferracchiato (F) al 23′ pt, Riommi (F) al 39′ st su rigore; Bastioli (B) al 30′ st su rigore, Ferracchiato (F) al 31′, Pirone (F) al 35′

NOTE: 50 spettatori circa; espulso Bastioli (B) al 38′ st per fallo di gioco

JUNIORES


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor