Menu sport


Non è facile tornare a parlare di calcio a Bevagna dopo una tragedia così enorme come la scomparsa del piccolo Marco, ma oggi si tornava in campo e la Juniores bevanate non è anadta oltre l’ 1-1 casalingo con l’Amc 98. Un punto che comunque muove la classifica e che lascia i giallo-blù fiduciosi per il futuro. Partita che si è giocata molto a centrocampo, con un vento fastidioso e rigido.
Inizia il Bevagna con una discesa di Abidoune che tira di poco a lato. Ancora folata di Ricci che crossa in area ma nessuno ne approfitta. Al 27esimo va in gol il Bevagna: il portiere dell’ Amc 98 atterra in area Ismaele Abidoune e l’arbitro non esita a fischiare il penalty. Sulla palla va lo stesso Abidoune, che spiazza il portiere e mette in rete per l’uno a zero. Dura poco il vantaggio del Bevagna, perché al 35esimo l’arbitro decreta un altro rigore, questa volta per gli avversari. Va sul dischetto Barbaccia e pareggia i conti.  Il primo tempo finisce senza altri sussulti. Inizia il secondo tempo sempre con il gioco che si svolge senza azioni di rilievo. Al 15′ viene espulso un giocatore ospite, ma il Bevagna non riesce a trarne vantaggio. C’è una azione sulla fascia di Bastioli che la mette in mezzo all’area ma in tre si tuffano sulla palla e nessuno riesce ad intercettare. Rischia anche il Bevagna ad un quarto d’ora dalla fine: su rilancio lungo l’ Amc 98 mette davanti al portiere un suo giocatore, ma Antonini si supera. Nell’azione successiva avviene il contrario con Bartolini che si trova a tu per tu con il portiere che tira a botta sicura ma lo prende in piena faccia e ribatte. Negli ultimi dieci minuti un’altra espulsione per l’Amc 98 che rimane in 9, ma il risultato non cambia e la partita finisce 1-1.

27657318_328224927689832_1163308325318728154_n


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor