Menu sport


Week end rugbistico senza la prima squadra del Foligno Rugby, che ha osservato un turno di riposo. Focus allora sul Settore Giovanile dei Falchi.

UNDER 14 – La formazione Under 14 di Foligno e Gubbio hanno affrontato in casa i pari età de CUS Perugia. Una partita bellissima malgrado il risultato di 76 a 14, si sono viste bellissime iniziative sia dei singoli giocatori che dell’intero collettivo. I ragazzi stanno dimostrando di crescere a vista d’occhio e stanno immagazzinando rapidamente le nozioni fornite dallo staff tecnico durante gli allenamenti, sicuramente non mancherà tanto tempo finché vedremo scendere in campo una squadra molto più che competitiva. Un lavoro quello di coach Mion coadiuvato da coach Neagos Marian che sta dando i suoi frutti, con un gruppo formato in maggioranza da rugbisti al primo anno nella nuova categoria e composta da alcuni nuovi ragazzi che iniziano ora ad affacciarsi al mondo del rugby.

UNDER 12 (nella foto) –  Inizia la stagione con il piede giusto la formazione Under 12 del Foligno Rugby, guidata da coach Neagos Marian, che scende in campo senza subire nessuna sconfitta  al primo concentramento regionale ad Orvieto.

I ragazzi folignati affrontano 3 partite: la prima li vede scendere in campo contro il Gubbio.  I nostri ragazzi vanno in campo con tanta grinta e voglia di fare, ottime azioni individuali fanno portare a casa la vittoria con il bellissimo risultato di 11-1 (mete Foligno: 3 Volpi D; 5 Salvati V; Arcangeli E; Borelli D; Tacchilei G).

Anche la seconda partita anche se con dei piccoli cali di attenzione è dominata dal Foligno. I piccoli falchi iniziano la partita dettando le regole del gioco nel primo tempo, ma nel secondo i compagni di Orvieto tirano fuori gli artigli e partono al contrattacco. I piccoli rugbisti portano comunque a casa la vittoria con il risultato di 5-4 (mete Foligno: 3 Volpi D; Bertini K; Salvati V).

Il terzo incontro inizia con un Città di Castello agguerrito nel primo tempo che riesce a ottenere un bel vantaggio sul Foligno. Nel secondo tempo però i nostri ragazzi tirano fuori gli artigli e iniziano a suonare la carica alla linea di meta avversaria, il match termina con un meritato pareggio di 6-6 (mete Foligno: 2 Volpi D; 3 Salvati V; Tacchilei G).

“Sicuramente è stato un ottimo modo per iniziare la stagione, i risultati di oggi hanno dato grande fiducia ai nostri ragazzi e hanno evidenziato quali sono i nostri punti di forza.  I ragazzi hanno dimostrato di capire quali sono gli obiettivi sui quali stiamo lavorando al campo, e quali sono le parti ancora da migliorare. Sicuramente lavoreremo duramente per migliorare i dettagli che permetteranno di rendere il Foligno una squadra ancora più competitiva. Un applauso speciale a tutti i ragazzi nuovi che oggi hanno calpestato per la prima volta un campo da rugby dimostrando grinta e voglia di mettersi in gioco.” Queste sono le parole del  Coach Neagos Marian che si complimenta con i ragazzi e i genitori che hanno deciso di iniziare questo nuovo percorso.”

UNDER 10 –  Domenica in trasferta per l’under 10 del Foligno: i ragazzi guidati da coach Bartozzini sono scesi in campo in quel di Orvieto per due partite contro i padroni di casa e contro il Città di Castello

Foligno – Città di Castello 5 – 3. Mete di Gregor- Cesare- Eduardo Marchionni- Ciccone – Michele. Buona partita del gruppo, specialmente nel 1’ tempo dove i ragazzi folignati hanno dimostrato a tratti di eseguire un buon gioco d’insieme. Gli obiettivi minimi richiesti sono stati soddisfatti. Bravi nella comunicazione e nel sostegno, a tratti sono state cercate e trovate azioni nello spazio allontanando la palla dai punti di incontro. Abbastanza bene i placcaggi, dove spiccano ottimamente Nicola e Edoardo Ludovisi.

Orvieto-Foligno 5 – 5. Mete di Gregor(2), Cesare, Edo Marchionni(2). I Falchetti stavolta hanno mantenuto per poco la lucidità per un gioco corale affidandosi presto alle individualità, forse un po’ di stanchezza pervenuta, considerando gli avversari più freschi con la maggiore possibilità di “pescare” dalla panchina (giocavano in casa). Rammarico per essersi fatti rimontare 2 mete di vantaggio allo scadere e nel recupero. “Forse più giusto così. Tutto serve per imparare. Il gruppo c’è e credo che sarà una stagione di soddisfazioni”, queste le parole di coach Bartozzini al termine dei due incontri disputati.

Nel fine settimana appena trascorso sono scesi in campo anche i più giovani rappresentanti del Foligno Rugby, l’under 6 e l’under 8, entrambe impegnate in due concentramenti con l’orgoglio da parte della società e dei rispettivi staff tecnici nel vedere  i valori del rugby pienamente “incarnato” nello spirito e nell’atteggiamento di questi giovanissimi atleti.

UNDER 6 – Nel primo concentramento i Falchetti dell’under 6 scendono in campo insieme ai ragazzi dell’Orvieto per mancanza di numeri. L’unione Foligno-Orvieto disputa solo una partita trovandosi davanti un’ottima squadra ternana che infatti batte i falchetti 11 ad 1. Nonostante la sconfitta i nostri rugbisti (Lissandri Lorenzo e Battisti Claudio) hanno giocato con molta grinta e con tantissima voglia di divertirsi, certo sarà tanto ancora il lavoro da fare sui ragazzi, ma la loro voglia e il tempo a disposizione promettono ottime

UNDER 8 – Giornata impegnativa per i falchetti dell’under 8. Due le partite disputate: la prima li vede scendere in campo contro il Terni. Trovano davanti una squadra ben organizzata, completamente padrona delle aree di meta, capace di riorganizzare rapidamente il gioco. Arriva una sconfitta ( mete Foligno: Nanni L.-Brunini B.). La seconda partita vede i piccoli atleti del Foligno scendere in campo con grinta e determinazione che li vede dominare con un punteggio di 3-2 nel primo tempo contro l’Orvieto. Un calo di concentrazione li porta, però, a perdere la partita per 8-4 (mete Foligno: Salvati S.-Brunini B.). “Tanti gli elementi tecnici su cui bisogna migliorare: avanzamento, lavoro di squadra, difesa. C’è una cosa che non è mancata: la grinta. Crediamo che questa sia una buona base su cui poter fondare i pilastri del rugby. Avremo tempo prima di ritornare in campo, tempo preziosissimo nel quale ci impegneremo a far crescere tecnicamente i nostri piccoli Falchetti!” Affermano i coach Simone Agnello, Luca Giannetto e Micaela Cuttitta

u12


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor