Menu sport


Un week end opaco per Andrea Santarelli nella prova di Coppa del Mondo di Spada ad Heidenheim. Lo spadista folignate nella prova individuale si è dovuto arrendere nel tabellone dei 32, per mano del giapponese Sakamoto, che lo ha superato per 15-14. Nel turno precedente Santarelli era riuscito a prevalere su un altro avversario nipponico, Kano, per 15-13; nelle qualificazioni al main draw erano stati battuti il tedesco Unterhauser (15-10), il polacco Broniszewski (15-8). Nella fase a gironi di Santarelli 4 vittorie e 2 ko. Anche la prova a squadre non ha visto brillare la stella dello spadista folignate: gli azzurri infatti non sono andati oltre al sesto posto. I ragazzi del CT Sandro Cuomo, dopo aver esordito con il trio Fichera, Garozzo e Santarelli contro l’Olanda superata agevolmente per 38-27, hanno avuto ragione anche contro Israele per 43-33. Contro la Svizzera, ai quarti di finale, Lorenzo Buzzi ha preso il posto di Marco Fichera rimasto in panchina per via dell’infortunio alla mano. Ad approdare in semifinale è stata la squadra elvetica che ha avuto ragione degli azzurri col punteggio di 45-30.

Foto Bizzi 

Andrea_Santarelli_Heidenheim2018


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor