Menu sport


E’ il primo folignate convocato in nazionale della storia. Leonardo Spinazzola, classe ’93, cresciuto nella Virtus Foligno, coltiva in cuor suo la speranza di poter collezionare anche l’esordio che renderebbe orgogliosa una città intera. Intanto, però, già esserci è una bella vittoria: “Ho saputo della mia convocazione in Nazionale – spiega – dal team manager dell’Atalanta dopo pranzo di sabato scorso. Il primo messaggio l’ho mandato alla mia famiglia e ai miei compagni di squadra. E’ grazie a loro e al mister se sono qui. Ho avuto la fortuna in Primavera di essermi allenato con grandi giocatori come Buffon. Per me è un mito ed ogni volta che lo vedo mi metto a ridere perché mi emoziono sempre a trovarmelo davanti. Ringrazio mister Ventura perché, partecipando allo stage, ci ha fatto entrare nell’ottica della Nazionale e adesso già sappiamo quello che lui chiede. Il mio idolo è Zambrotta, lo considero uno dei migliori terzini della storia del calcio, era un esterno alto che poi ha fatto il terzino, un po’ come la mia storia”

leonardo-spinazzola-italy-03212017_1wwdqj997f75a1lx771ylm3l1o


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

tuzla aydinli escort Tuzla escort pendik escort kartal escort porno izle sex videolar jigolo ol