Menu sport


Un grande risultato per le ragazze della Tennis Training School di Foligno, impegnate allo Junior Tennis Milano nelle Final Eight Under 14 femminili.
Le ragazze capitanate da Fabrizio Roscini hanno conquistato un bellissimo argento al termine di tre giorni di gare contro le migliori 7 realtà nazionali di categoria. Un risultato davvero ragguardevole e che conferma la Tennis Training ai vertici del panorama giovanile nazionale, se pensiamo che due anni fa le ragazze della scuola folignate conquistarono il Tricolore con l’Under 12 ed il bronzo con l’Under 14.

Nella giornata di venerdì la Tennis Training ha sconfitto 2-0 il TC Parioli conquistando l’accesso in semifinale. Nei due singolari Sofia Pizzoni (2.8) e Veronica Sirci(3.1), hanno battuto 2-0 il circolo della capitale.

Nel primo incontro la Sirci ha avuto la meglio su Chiara Castellano(3.3) con un doppio 6-4. Nel secondo singolare una Pizzoni tutto cuore, ha battuto per 6-2, 2-6, 6-3 Susanna Ranucci(3.1)

Sabato nella Semifinale contro l’ ASD Cesano Maderno la Tennis Training ha sfornato un’altra grande prestazione imponendosi per 2-1 sui lombardi che si erano imposti a loro volta sul TC Etruria Prato.

Nel primo singolare Veronica Sirci ha sconfitto Asia Fontana (3.2) con un doppio 6-1. Cesano Maderno rimetteva tutto in parità grazie alla vittoria di Beatrice Stagno (2.8) su Sofia Pizzoni 6-0, 6-1. Nel doppio di spareggio grande prova della coppia Pizzoni/Sirci che si è imposta su Stagno/Fontana 6-0 6-7 6-2.

Nella sfida scudetto contro il Ct Palermo nel primo singolare Veronica Sirci è stata battuta da Giorgia Pedone (3.2) con un doppio 6-2.
A rimettere le cose in parità ci ha pensato Sofia Pizzoni che opposta alla forte Virginia Ferrara (3.1) ha avuto ragione in tre set 3-6, 6-1, 6-4.
Nel doppio di spareggio hanno prevalso le palermitane Ferrara/Abbagnato che si sono imposte su Pizzoni/Sirci 6-4, 6-2.

Al termine della premiazione il capitano Fabrizio Roscini ha tracciato un bilancio delle finali:

“E’ stata una Final Eight condizionata dall’infortunio alla caviglia, alla vigilia della manifestazione, di Sofia Pizzoni, che quindi ha giocato in condizioni precarie e merita anche per questo un plauso. Oggi Sofia ha vinto il singolo contro la campionessa italiana Under 13, segno che dopo un inizio di stagione in cui è dovuta stare ferma 8 mesi per un problema ai polsi ora è tornata a giocare ad ottimi livelli.
Un ringraziamento va fatto però a tutte le ragazze che sono cresciute molto, le ho viste molto unite, si sono aiutate tra di loro, raggiungendo un ottimo risultato”.

519fdec7-357c-46ab-a1af-aab4d0888d71


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor