Menu sport


Per Vanni è il quinto titolo Challenger in carriera. Da lunedì sarà intorno alla posizione n.200 del ranking ATP

Continua l’ottimo stato di forma di Luca Vanni, atleta che si allena presso la Tennis Training School di Foligno. Questa mattina il tennista aretino ha conquistato l’ATP Challenger di Samarkand, in una settimana condizionata dalle cattive condizioni atmosferiche e che ha visto i giocatori disputare anche tripli turni.
Luca ha concesso solo un set durante tutto l’arco del torneo confermando quando di buono ha fatto vedere ultimamente, risultati che gli hanno permesso di risalire circa 140 posizioni in classica nell’ultimo mese e mezzo.
Nella finale di questa mattina Luca ha sconfitto lo spagnolo Mario Vilella Martinez(321) con il punteggio di 64 64.
“Tanti sacrifici, tante fatiche, ma la vittoria al Challenger di Samarkand è il coronamento di una settimana fantastica” ha dichiarato Vanni attraverso la sua pagina ufficiale di Facebook.
Da lunedì lo attende una nuova sfida, questa volta in Italia, visto che Luca sarà impegnato nel Challenger di Mestre insieme a Gianluigi Quinzi e Laurynas Grigeliscompagni di allenamento alla Tennis Training School di Foligno.  Luca, che da più di 6 anni si allena presso la scuola diretta da Fabio Gorietti e Fabrizio Alessi, è considerato un brillante esempio di professionalità dai tanti pro e giovani atleti che si allenano presso il centro sportivo di Villa Candida.

Atp Challenger Samarkand (Uzbekistan)

Luca Vanni – Carlos Boluda-Purkiss 6-0, 6-1
Luca Vanni – Pedro Cachin 4-6, 6-4, 7-6(3)
Luca Vanni – Tsung-Hua Yang 6-2, 6-4
Luca Vanni – Uladzimir Ignatik 6-3, 6-3
Luca Vanni – Mario Vilella Martinez 6-4, 6-4

99a7dbd0-b2b3-4424-9248-a40abcb47565


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor