Menu sport


Il Tennis Tavolo Valle Umbra ha conquistato, negli ultimi Campionati Italiani di Categoria svoltisi a Terni nel mese di giugno, un significativo 4° posto assoluto con 80 punti nella classifica per Società, dove è andato in scena l’ennesimo duello tra i mantovani del Tennis Tavolo Castel Goffredo ed i piemontesi del Tennis Tavolo Torino, con i lombardi che hanno prevalso di misura (137 a 126). Terzo posto per il Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre (90 punti) che chiude subito avanti al Valle Umbra e con il Milano Sport Tennistavolo (72) a completare i primi cinque posti della graduatoria. Ancora più prestigioso è il primo posto del medagliere per il sodalizio umbro, che vanta 2,5 ori ed 1,5 argenti (la mezza medaglia si deve alla composizione di un doppio con atleta di diversa società) e precede di un soffio ancora il Castel Goffredo e, a breve distanza, anche il C.S. Aereonautica Militare. Questi successi sono stati festeggiati nell’ultimo appuntamento sociale della stagione 2016-17 mercoledì 29 giugno a Foligno. Nella stessa data è stato poi stabilito una diversa distribuzione dei compiti tra i dirigenti della società per fare in modo che tutti possano essere nelle migliori condizioni per portare il loro contributo alle nuove sfide sportive che attendono gli umbri nella prossima stagione. Il neo-eletto Presidente della società è ora Luca Corsaletti, coadiuvato dal Vice-Presidente Pietro Capputi, dal Segretario Alessandro Marzi e dai consiglieri Mario Rossi e John Ippoliti. Corsaletti illustra gli obiettivi della società nel medio termine con chiarezza: “Il nostro primo impegno resta l’attività del vivaio, che rilanceremo ancora nelle nostre due sedi di Foligno e Perugia grazie al lavoro dei tecnici. Cercheremo di far crescere i nostri ragazzi più giovani, che già cominciano ad ottenere risultati a livello nazionale, e di farne avvicinare altri alla nostra disciplina sportiva, sperando di centrare ancora una volta dei risultati molto concreti. Sarà difficile confermare il 1° posto regionale nel Grand Prix (classifica per società che considera tutte le gare individuali della stagione), ma proveremo a restare più vicini possibile alla vetta. Abbiamo poi, per la prima volta nella nostra storia, una squadra femminile in serie B nazionale. Nei limiti del nostro budget si è rafforzata la rosa e contiamo di poter centrare la permanenza in questo livello, sarebbe un bel risultato per noi. La prima squadra maschile giocherà la C2 regionale e sarà imperniata sul 12enne Tommaso Bevilacqua, i cui progressi nello scorso biennio sono stati davvero notevoli. Infine, contiamo di allargare la base con squadre impegnate in serie D1, D2 e D3 maschile ed in serie C femminile da cui speriamo emergano nuove leve fondamentali per il nostro futuro”. La nuova stagione sportiva agonistica comincerà ad inizio settembre, mentre i primi allenamenti partiranno ad inizio agosto per il gruppo degli atleti più avanzati e un mese più tardi per gli altri.

TT-AZZURRO


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor