Menu sport


Conclude imbattuta la formazione del Tennis Tavolo Valle Umbra il campionato di serie C femminile, conquistando così il diritto a giocare i play-off nazionali in programma ad aprile per conquistare un posto in serie B nazionale. Dopo il pieno di vittorie di novembre a Perugia, la formazione folignate doveva guardarsi da una concorrenza che si presentava rafforzata. Peraltro, però, lo stesso Valle Umbra si arricchiva di una nuova atleta, Katia Palazzi che, dopo un lungo stop, è tornata ad allenarsi con continuità da poco più di un mese e che all’esordio ha dato subito prova del suo valore indiscusso e degli ampi margini di miglioramento disponibili. Nel primo incontro il Valle Umbra ha affrontato le padrone di casa del Campomaggiore Terni che, accanto alla baby Irene Moretti hanno presentato in campo una atleta dall’ottimo passato agonistico, Marta Missinato, che ha immediatamente portato il suo contributo impattando il punto iniziale di Palazzi su Moretti, disponendo in tre set di Federica Sclippa. Punto importantissimo appariva così il doppio, in cui il tecnico Ippoliti ha scelto di schierare Valeria Loreti e Camilla Conocchia, che ripagano la fiducia e chiudono la pratica in tre parziali, con il solo set iniziale combattuto, vinto in rimonta. Ancora Missinato riportava in equilibrio la sfida, superando con un lottato 3-1 Palazzi, ed era Federica Sclippa a firmare il successo del Valle Umbra, concedendo davvero poco a Moretti. Il seguente turno, in cui il Club Edera Amicis San Giustino superava, in un match incredibile e al cardiopalma, il Campomaggiore Terni, assegnava i due posti validi per i play-off nazionali al Valle Umbra e alle altotiberine, che chiudevano il programma con il confronto diretto per stabilire il primato nel girone. La formazione del Valle Umbra cambia ancora: in campo nei primi due singolare Loreti e Palazzi, che ottengono due vittorie agevoli contro Sara Meozzi e Mihaela Toma. Nel doppio scendono in campo Conocchia e Sclippa, che però devono cedere a Meozzi e Toma che chiudono in tre set. Una determinata Meozzi riesce poi ad aggiudicarsi in 4 set in confronto con Palazzi, e tocca quindi a Loreti giocarsi la vittoria con Toma. Il primo set è determinante, Loreti la spunta 11-8 e poi controlla senza problemi i restanti due (11-5, 11-4), confermando così l’imbattibilità individuale e di doppio nell’intero girone. Il tecnico Ippoliti commenta così questo risultato: “L’impegno nei play-off sarà durissimo, visto il livello delle avversarie, ma cercheremo di onorarlo al meglio. Ringrazio le ragazze per l’impegno e la disponibilità, hanno vinto con pieno merito portando ciascuna un contributo importante, con una bella prova corale, di squadra, che è un aspetto fondamentale nell’ambito di un campionato e porta sempre, quando c’è, a risultati più che positivi”.

 

DSC05595brid


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor