Menu sport


Un percorso entusiasmante che però si è concluso in maniera abbastanza amara. La Vis Foligno cede le armi nella finale di Coppa Primavera di Prima Categoria giocata a Passaggio di Bettona contro il Cosmos Pierantonio. Una finale che, come da copione, è stata abbastanza tirata e non spettacolare, anche se la Vis ha dato l’impressione di giocare meglio. Insomma, i nero-azzurri potevano vincerla. Nel primo tempo occasione per Nuti che conclude di poco a lato. Nella ripresa attento il portiere Sensi ancora su Nuti prima del gol di Berradi su calcio di punizione. Il rigore di Nuti, procurato da Baliani, rimette le cose a posto, con Baliani e Rosi che sfiorano il colpaccio nel finale. I supplementari non cambiano il punteggio, ai rigori invece fa festa il Pierantonio, con Sensi che para i penalty di Nuti e Bah. Peccato, Vis

Vis Foligno – Pierantonio Cosmos 1-1 (3-5 dopo i rigori)
Vis Foligno: Cesca, Bah, D’Ascoli (Orlandi), Ottaviani, Beyaj, Bacchettoni, Gasparrini (Rosi), Tempesta (Massini), Nuti, Baliani, Eddardary
A disp.: Busciantella Ricci, Palini, Padovini, Zapponi. All.:Sabatini Giuseppe –
Pierantonio Cosmos 1965: Sensi, Grilli (Fresseira), Lombardi, Naumov, Allegrucci, Vispi, Siena, Nsiki, Verradi (Arcelli), Poeta, De Santis
A disp.: Merli, Mfoni, Benni, Nuvkazi, Montanucci. All.: Gambacorta Andrea
Arbitro: D’Incecco Simone
Marcatori: Berrardi (P) 21′ 2T, Nuti rig (V) 32′ 2T; Sequenza rigori: De Santis (p) gol, Bacchettoni gol (v), Poeta parato (p), Massini gol (v), Arcelli gol (p), Nuti parato (v), Njiki gol (p), Bah parato (v), Meoni gol (p).

nuti


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

kadikoy escort bayan kadikoy escort atasehir escort maltepe escort kartal escort kurtkoy escort pendik escort izmit escort kiralik vidanjor