Menu sport


Sogna la Conad Tantucci Inter Volley Foligno che, in vantaggio per due set a zero nella finale regionale U16, subisce il ritorno della Sir che si aggiudica l’incontro ed accede alle finali nazionali di Latina dal 30 maggio. La partita al centro federale di Valtopina, davanti a tribune gremite e rumorose, iniziata alle 21 ha offerto per due ore un alternarsi di emozioni. Avvio sprint dei folignati che forzando molto dai nove metri si portano avanti 11 – 3 ed allungando fino al 20 – 9, chiudendo 25 – 14.  Tutto funziona alla perfezione in casa bianco azzurra ed il trend continua nel secondo set, con la Sir che resiste fino al vantaggio per 17 – 16, ma il turno al servizio di Pescetelli scava il solco fino al 17 – 22, per poi chiudere 20 – 25. Scenario completamente ribaltato nel terzo set dove la SIR scappa fino al 6 – 1 e 13 – 6 costringendo coach Scappaticcio ad usare entrambi i time out.  Con Cardone al servizio, la Sir si porta fino a 19 nonostante gli ingressi di Angeli per Pescetelli e Fiumicelli per Vindice per poi chiudere 25 – 14. Il quarto set vede un inizio favorevole per i falchetti fino ad 9 – 7, ma qui si interrompe la fase di ricezione in casa folignate che subisce un parziale sanguinoso 9 – 16. Ultimo tentativo di rimonta sul 20 13 con Inter Volley che arriva fino al 23 – 18 ma Rivotorto chiude 25 – 19. Dunque un anno agonistico condensato in un tie break con tensione a mille e a farne le spese ad inizio set è la Sir sanzionata con un cartellino rosso sul 4 – 2. Parziale in equilibrio al cambio campo 8 – 7 Sir che, con un parziale di 5 – 0 ipoteca il set e a nulla vale il ritorno dei folignati che sul 14 – 8 recuperano fino a 11 ma non basta. La Sir si aggiudica set ed incontro dando inizio ai festeggiamenti. Il Presidente Francesco Piumi: “Questo sport riserva continue emozioni. Stavolta è toccato a noi subire una classica rimonta dal 2 – 0 a favore. Peccato, lavoreremo ancora meglio. Anzi, le sconfitte servono proprio a migliorare.” Il tecnico Antonio Scappaticcio: “I ragazzi hanno fatto due set di altissimo livello ed è difficile mantenere questo rendimento per tanto tempo. Anche perché dall’altra parte i nostri avversari hanno finito la stagione regolare imbattuti per 20 gare con soli due set subiti. Quindi il bilancio è comunque positivo. Ora ci attende un periodo di ripartenza per il prossimo obiettivo, le finali nazionali U18 di Fano, con le qualificazioni dal 6 giugno contrapposti ad Itas Diatec Trentino, una tra Treviso e Montecchio e la vincente della Basilicata”

SIR SAFETY RIVOTORTO – CONAD TANTUCCI INTER VOLLEY FOLIGNO 3 – 2
(14 – 25/ 20 – 25/ 25 – 14/ 25 – 19/ 15 – 11)
SIR SAFETY RIVOTORTO: Fabi, Fagotti G., Nanni, Cardone, Vagnetti, Toaly, Dimitrov, Fagotti V., Guerrini Fr., Salisevic, Murmani, Buttarini, Burnelli (L1), Murmani (L2). All: A. Piacentini
CONAD TANTUCCI INTER VOLLEY FOLIGNO: Vindice, Stamegna, Conti, Pescetelli, Zaimi, Rossi, Musone (L), Angeli A., Fiumicelli. N.E.: Tiburzi, Beddini, Massi. All: A. Scappaticcio e Fa. Piumi
ARBITRI: I A. Bianchi II C. Cammarano
20170514_211647


Commenti



Contatti

Redazione: info@folignosport.it

Telefono: 327 6810142

Folignosport su Facebook

Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

tuzla aydinli escort Tuzla escort pendik escort kartal escort porno izle sex videolar jigolo ol