Menu sport


Nel Centro Federale di Valtopina è andato in scena l’epilogo del campionato regionale U18. Alle 19:30 sono scese in campo le due formazioni che si sono guadagnate la finale: l’Edotto Inter Volley Foligno e La Monini Marconi Spoleto. Davanti a tribune gremite il primo set vede un sostanziale equilibrio fino al 9 – 11 per gli oleari, ma è il turno di Laudicina al servizio in salto spin a favorire l’aggancio e poi con due pipe in contrattacco a favorire l’allungo al 18 – 11 per i folignati, Altro break con Pico al servizio per il 22 – 12 e set che si chiudeva 25 – 14. Secondo set con avvio tutto di marca Monini che costringe coach Scappaticcio al primo time out sul 2 – 7. Il gap si riduce ma Spoleto non molla, confermando il vantaggio sul 10 – 14. Il turno al servizio di Noveski, Mele e di capitan Laudicina consentono il sorpasso 22 – 20. Attimi di incertezza sul primo set point per i falchetti con time out prontamente chiamato da Scappaticcio sul 24 – 23 ed al rientro in campo Vindice andava a chiudere con un pallonetto. Da segnalare l’ingresso di Rossi per Pico. Grande entusiasmo sugli spalti e in campo con Foligno che, nel terzo parziale parte a spron battuto, 8 – 5, ma la Monini non demorde e prima opera l’aggancio sul 10 – 10 e poi scappa sull’11 – 15. Secondo time out Foligno e Vindice al servizio riporta in parità i suoi 16 – 16. Ora la partita è ben giocata da entrambe le parti con difese spettacolari ma, prima Mele, dalla linea dei 9 metri favorisce l’allungo Foligno per il 21 – 18 e Pico con due servizi salto float ben piazzati genera i due muri consecutivi di Stamegna per l’apoteosi finale con relativo abbraccio di tifosi, genitori e dirigenti ai giovani folignati che difenderanno così i colori dell’Umbria alla finale nazionale di Fano nel mese di Giugno. Sudato come avesse giocato il Presidente Francesco Piumi: “Ennesima grande prova dei ragazzi che hanno dimostrato di essere un gruppo vero nei momenti di difficoltà aiutandosi tra di loro. Questa stagione corre veloce e tra i preparativi per la partenza per la finale nazionale U19 di Bormio abbiamo un altro appuntamento da rispettare, l’ultima giornata della serie D che, con quasi gli stessi componenti, ci ha regalato grosse sodddisfazioni. Sono felice anche per la sportività in campo e sugli spalti favorita anche dal buona direzione arbitrale. insomma una bella giornata di sport”. Il tecnico Antonio Scappaticcio:”Questo era il gruppo con più incognite, avendo rispetto alla U17 vincitrice del titolo regionale dello scorso anno, il solo Noveski. Nuovi tutti gli altri del sestetto: il palleggiatore Mele, in questo ruolo da agosto; gli schiacciatori Laudicina, Vindice e Stamegna ed il centrale Pico; il libero Musone. Un titolare del 2002 (Vindice) e due 2001 (Stamegna e Musone). Insomma un mix di ingredienti che ci ha portato a lavorare al meglio possibile e che ha ancora ampi margini di miglioramento. A questo riguardo voglio ringraziare la parte “invisibile” ed organizzatrice della società che ha permesso di allenarci il più possibile con la prova campo anche di stamane alle 10:30 con i ragazzi che, nonostante la lunga trasferta di Montorio e relativo ritorno nella tarda serata di sabato dall’Abruzzo, si sono sottoposti all’ennesima seduta domenicale, specie quelli che hanno giocato meno ma che in allenamento non hanno mai mollato, Grazie di cuore. Onore alla Monini che, sconfiggendoci nella fase regolare, ha costretto a migliorare ed elevare il nostro livello di gioco apportando alcune modifiche sotto il profilo tattico ed al servizio che i ragazzi hanno ben interpretato e, senza le quali, stasera, complice anche la loro buona prestazione, saremmo stati ancora più difficoltà”

EDOTTO INTER VOLLEY FOLIGNO – MONINI MARCONI SPOLETO 3 – 0 (25 – 14/ 25 – 23/ 25 – 20)

EDOTTO INTER VOLLEY FOLIGNO: Noveski, Vindice, Stamegna, Laudicina, Mele, PIco, Musone (L1), Rossi. N.E.: Zaimi, Pescetelli, Conti, Di Giacomo, Mariani (L2). I All: A. Scappaticcio II All: Fa. Piumi

MONINI SPOLETO: Traballoni, Massarelli, Cantabene, Bravetti, Giustini, Anchieri, Colangeli (L), Paolini. N.E. Stambuco, Scerna, Romani. I All: P. Restani II All: G. Gori

ARBITRI: I R. Hartlaub II M. Piersanti

FB_IMG_1494186378190


Commenti



Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

tuzla aydinli escort Tuzla escort pendik escort kartal escort porno izle sex videolar jigolo ol