Menu sport


Gara combattutissima quella disputata alla Gentile di Foligno: nella prima parte di gara Jesi sembra fare le prove di fuga, mentre Foligno rimane attaccata alla gara, lottando su ogni pallone e limitando al massimo le giocate in uno contro uno degli avversari con un ottima difesa. Col passare dei minuti i falchetti si adeguano e trovano la fiducia necessaria per essere incisivi in attacco, questo permette ai ragazzi di Pierotti di restare in scia ed arrivare a pochi minuti dalla fine in sostanziale parità. Jesi ha qualche problema di falli e Foligno inizia a pressare recuperando palloni decisivi per la vittoria finale. A 14 secondi dalla fine i falchetti hanno la palla e provano a ritardare l’azione per mangiare tempo, ma una leggerezza permette a Jesi di recuperare palla e portarsi in attacco giocandosi il tutto per tutto. La difesa ancora una volta fa la differenza costringendo i marchigiani ad un tiro forzato sbagliato e la vittoria è dell’UBS Foligno. Lo staff tecnico ha dichiarato: “Tutti hanno contribuito a questa vittoria sia in difesa che in attacco, dove molti hanno preso fiducia e trovato soluzioni che di solito vengono rinunciate. Questo è il vero passo in avanti fatto dalla nostra squadra.” Prossima partita in trasferta in quel di Fabriano, con l’intento di confermare i progressi fatti.
UBS FOLIGNO BASKET – AURORA BASKET JESI 66-63 (16-19; 13-13; 18-17; 19-14)
UBS: Madeo 15, Baldinotti 23, Brunori 6, Borzetta 6, Carilli 4, Nappi 2, Sciarra 2, Bernetti 2, Dolci 6, Paoletti, Malvestiti. All. Pierotti-Mariotti
Jesi: Mentonelli 25, Biondini 9, Ginesi.A 14,Palumbo 7, Fraboni, Paccamicci 2, Taglianini, Mazzarini.G 4, Mazzarini.G, Ginesi.N 2


Commenti