Menu sport



GABRIELE GRIMALDI – Il Basket Disabili Foligno torna a far gioire i suoi tifosi! La formazione capitanata e guidata da Loperfido ha sconfitto l’Asd Crazy Ghosts Battipaglia presso la palestra della Scuola Media Gentile con il risultato finale di 47-30, portando a casa la quarta vittoria del suo campionato. Non è stato facile per i falchi venire a capo degli avversari campani, complici i tantissimi errori in fase di realizzazione e qualche punto regalato per disattenzioni difensive. Dopo un tempo e mezzo di leggero predominio, al Basket Disabili Foligno è servito l’ultimo quarto per piegare definitivamente le resistenze del mai domo Battipaglia.

I padroni di casa, schierati inizialmente con il quintetto composto da Loperfido-Catarinucci-Alcini-Cimarelli-Castellani, partono bene e dopo poco più di 1 minuto è Cimarelli (assoluto protagonista della partita) a piazzare i primi 2 punti con due tiri liberi. Il Battipaglia è lento quando si propone in avanti, il Foligno crea molto ma spreca diverse occasioni per allungare. Gli ospiti così ne approfittano per accorciare con un tiro libero, i falchi reagiscono immediatamente con Alcini (5 punti) e Cimarelli (4 punti). Il Battipaglia, colpito nell’orgoglio, si riavvicina con una doppia e una bellissima tripla (l’unica del match), prima del contropiede letale capitalizzato da Loperfido a 3 secondi dal fischio finale del primo quarto che sancisce il vantaggio biancoazzurro per 13-6. E’ ancora l’allenatore-capitano il protagonista dell’inizio del secondo quarto: si fa tutto il campo in solitaria, finta e controfinta per disorientare due difensori e via a canestro per 2 punti da favola dopo appena 56 secondi! Al 3′ del secondo quarto un nervoso Catarinucci si fa male ad un dito e finisce la sua partita anzitempo. I falchi continuano a sbagliare molto, e allora ci pensa il solito Loperfido a compensare le lacune dei suoi compagni e a trascinare la squadra, rispondendo a tutti i colpi del Battipaglia fino al 21-14 di fine primo tempo. La ripresa si apre con due canestri firmati Loperfido-Cimarelli che sembrano indirizzare la sfida in discesa per i falchi, ma i campani non mollano e si riavvicinano pericolosamente sfruttando il contropiede fino a portarsi sul 25-22. Loperfido alza la voce per calmare gli animi e svegliare la squadra, Castellani (2 punti) Ugolini (2 punti) e Alcini (4 punti) recepiscono il messaggio e conducono il Basket Disabili Foligno sul 33-25. L’ultimo quarto è tutto dei falchi: il Battipaglia non ne ha più, i padroni di casa finalmente si difendono con ordine e dilagano con Cimarelli, Alcini, Castellani e Loperfido per il definitivo 47-30.

Il Basket Disabili Foligno porta a casa 2 punti molto importanti per la classifica e il morale. Nel prossimo weekend i falchi saranno impegnati in trasferta a Termoli contro l’Asd Fly Sport Molise, mentre il 23 Febbraio torneranno a giocare al Palapaternesi contro l’Asd Disabili Orione.

BASKET DISABILI FOLIGNO – ASD CRAZY NIGHTS BATTIPAGLIA 47-30 (13-6/ 8-8/ 8-7/ 14-5)

Cimarelli 16, Alcini 13, Loperfido 12, Castellani 4, Ugolini 2, Catarinucci, Del Citerna, Perolini, Zedda, Galli, Pagliuca, Donnarumma



Commenti