Menu sport



Il copione è un po’ sempre quello. Il Foligno Calcio a 5, dopo alcune sonore sconfitte, contro l’Atletico New Team secondo in classifica incappa in un nuovo ko, stavolta però di misura (2-3) ed estremamente immeritato. Il problema è che i ragazzi di Bevilacqua di errori ne commettono parecchi: se su cinque tiri avversari si prendono tre gol, mentre, di contro, non si concretizzano anche alcune clamorose occasioni create (anche un tre contro uno e un due contro uno…), allora diventa tutto più difficile. A Nocera Umbra, dove si è giocata la sfida per i contemporanei impegni del Palasport Paternesi, gli ospiti vanno sul 2-0 sfruttando due brutti errori dei Falchetti. Non c’è però accenno a mollare: Offidani mette all’incrocio una palla vagante regalata dagli avversari per l’ 1-2 con cui si conclude il primo tempo. Nella ripresa, però arriva ancora un gol dei laziali, con una carambola dopo un malinteso difensivo. Un vero peccato, perché poi il Foligno ha la forza di accorciare ancora, con un bellissimo gol di Reiano mandato in contropiede in velocità. I tanti errori sotto porta, però, condannano il Foligno Calcio a 5 all’ennesima sconfitta in questo campionato di Serie B. La squadra comunque ha dimostrato di essere viva e grintosa: le prossime partite saranno decisive per capire il futuro dei bianco-azzurro-neri.

CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B, girone E, 10a giornata
FOLIGNO C5 – ATLETICO NEW TEAM 2-3
FOLIGNO C5: Carbonari, Proietti, Giardini, Krasniqi, Desantis, Crescimbeni, MItake, Trapasso, Offidani, Reitano, Spaccini, Zorzan. All.: Bevilacqua.



Commenti