Menu sport



Si sapeva che per il Foligno C5 la sfida con l’Active Network di Viterbo sarebbe stata proibitiva, ma un ko così largo probabilmente nessuno se lo aspettava. I Falchi di Marco Bevilacqua incappano in un pesantissimo 12-2 da parte dei laziali, che indubbiamente hanno avuto il dominio del match, sapendo sfruttare i regali (alcuni anche grossolani) che i Falchetti gli hanno fatto. Mettici poi che di cattiveria e determinazione si sono viste decisamente poco (specialmente nel primo tempo, chiuso sotto 0-6) ed ecco quindi servita la sconfitta. Da dire c’è veramente poco: Foligno che ha punzecchiato l’ex Settimi in avvio con due tentativi di Giardini e Offidani, ma una palla laterale persa al 6’ ha rotto l’equilibrio (rete di Trovato), poi seguita a ruota da un diagonale di Martinelli e da una rete di Rosa Garcia da fallo laterale. L’episodio del 3-0, con i Falchetti che sostengono che nessuno avesse toccato il pallone (e che quindi la rete dovesse essere annullata), di fatto segna la fine del match, perché i padroni di casa danno l’idea di arrendersi e sfilacciarsi. L’Active Network gioca al gatto con il topo e fa quello che vuole in campo: Feliziani sotto porta, ancora Trovato e nuovamente Rosa Garcia con una botta al volo da angolo completano il disastroso primo tempo. Ripresa che inizia come erano finiti i primi 20’: al 3’ siamo già 8-0 con un rasoterra da fuori di Martinelli e un triangolo chiuso da Mejuto Sabanes. Foligno che ha qualche sussulto con Offidani, ma il portiere Callegari è attento. Lo stesso Offidani riesce a segnare il primo gol del Foligno in contropiede su assist di Mitake, ma Feliziani ristabilisce le distanze insaccando su una banale palla parsa orizzontale. Ancora Offidani con una botta all’incrocio cerca di salvare l’orgoglio folignate, ma la squadra di Ceppi realizza altri tre gol in ripartenza, con Mejuto Sabanes (di cui uno in inferiorità dopo l’espulsione di Offidani, altra tegola in vista della prossima gara…) e Bruno. Un bruttissimo pomeriggio.

FOLIGNO C5 – ACTIVE NETWORK FUTSAL 2-12
FOLIGNO C5: Zorzan, Proietti, Giardini, Mitake, Offidani; Krasniqi, Desantis, Crescimbeni, Favaroni, Carlopio, Capaldini, Spuntarelli. All.: Bevilacqua.
ACTIVE NETWORK FUTSAL: Settimi, Trindade Zemuner, Rosa Garcia, Feliziani, Mejuto Sabanes; Cimichella, Bruno, Martinelli, Cano Gomez, Trovato, Callegari. All.: Ceppi.
ARBITRI: Bartoli (Nocera Inferiore) e D’Ignazio (Avezzano). Cronometrista: Bernardino (Terni).
MARCATORI: 6’47’’ e 8’20’’ st Offidani (F); 5’09’’ e 15’11’’ pt Trovato, 8’40’’ pt e 1’02’’ Martinelli, 13’20’’ e 16’26’’ pt Rosa Garcia, 14’29’’ pt e 7’17’’ st Feliziani, 2’46’’, 10’28’’ e 12’16’’ st Mejuto Sabanes, 14’23’’ st Bruno (AN).
NOTE: spettatori 100 circa. Espulso al 12’18’’ st Offidani (F) per somma di ammonizioni. Falli: 8-7 (5-4 pt) Tiri liberi: 0-0.



Commenti