Menu sport



L’impresa non è riuscita. Il Foligno Calcio a 5, dopo la vittoria 6-5 in casa contro l’Alma Salerno nell’andata dei play out della Serie B, in Campania non ce la fa a ottenere il risultato buono per mantenere la categoria nazionale. I Falchetti, avanti 2-1 all’intervallo (doppietta del giovane Crescimbeni, classe ’99), nella ripresa hanno pagato cara la lunga trasferta giornaliera e la condizione fisica. L’Alma Salerno ha dato tutto e alla fine è riuscita a ribaltare la situazione, vincendo per 4-2 e costringendo il Foligno Calcio a 5 al ritorno in Serie C1 dopo un solo anno. Un vero peccato, perché di sicuro i bianco-azzurro-neri ci hanno provato fino alla fine.

CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B CALCIO A 5, play out (ritorno)
ALMA SALERNO – FOLIGNO C5 4-2
FOLIGNO C5: Carbonari, Proietti, Trapasso, Krasniqi, Pierotti, Reitano, Crescimbeni, Carlopio, Tacchilei, Colella, Giardini, Zorzan. All.: Cramer-Valeri.
ARBITRI: Minardi (Cosenza) e Falso (Formia). Cronometrista: Schettino (Castellammare di Stabia).



Commenti