Menu sport



Un esordio positivo, nonostante la sconfitta per 7-5, per l’Under 19 di Simone Valeri nel campionato nazionale. L’avversario di turno era di quelli tosti, l’Acqua e Sapone Futsal che milita in Serie A, ma i Falchetti hanno davvero regalato una bellissima prestazione. L’approccio perciò è stato positivo, anche se sono arrivati due gol degli abruzzesi su azioni d’angolo. Comunque la squadra ha subito interpretato bene il match, rimanendo sempre sul pezzo e non mollando niente, proponendosi davanti la porta. Tacchilei ha accorciato le distanze con il gol del 2-1 appena entrato dalla panchina, poi l’Acqua e Sapone ha trovato il 3-1. In generale Foligno sempre sotto nel punteggio: Carlopio ha realizzato le reti del 2-4 (su punizione) e del 3-6 con cui si è concluso il primo tempo. La squadra quindi ha sempre reagito ai colpi degli avversari. Peccato che sono stati pagati a caro prezzo gli errori fatti. Carlopio ha trovato ancora il gol (4-6). Negli ultimi minuti la squadra prova a dare il tutto per tutto, ma gli ospiti segnano ancora: Crescimbeni segna il 5-6, ma in contropiede l’Acqua e Sapone chiude i conti. Per essere la prima in un campionato nazionale è sicuramente un ottimo punto di partenza.

FOLIGNO C5: Maurelli, Pierotti, El Mouloudi, Crescimbeni, Carlopio; Capaldini, Favaroni, Ambrogioni, Spuntarelli, Reali. All.: Valeri.



Commenti