Menu sport



Dopo l’impresa della prima squadra, arriva la prima vittoria anche per l’Under 19 di Simone Valeri. In quel di Ascoli Piceno, contro il Futsal Askl, un netto successo per 7-3 al termine di una grande gara da parte dei Falchetti. L’approccio è stato positivo, nonostante l’ambiente non semplice. La squadra non appena ha dato più pressione alla palla è venuta fuori. Avanti grazie ad El Mouloudi, nel primo tempo il Foligno C5 chiude avanti per 3-1 grazie anche alle reti di Favaroni e Crescimbeni intervallate dal momentaneo 1-1. Nella ripresa i padroni di casa si fanno sotto (3-2) e il Foligno incappa in qualche fallo di troppo ma Carlopio riporta a +2 i ragazzi di Valeri. Nemmeno l’inferiorità numerica (espulso Crescimbeni per doppia ammonizione) cambia le carte in tavola: anzi, arriva il 5-2 ancora ad opera di Carlopio addirittura con l’uomo in meno. La squadra ha difeso in 4 contro 3 con cattiveria e determinazione, tenendo ottimamente le posizioni. Carbonari poi compie un’importante parata su tiro libero ed El Mouloudi chiude i conti con un gol spettacolare (“veronica” sulla palla e colpo di tacco). Ascolani a rete per il 3-6, ma Tacchilei su tiro libero realizza il sigillo finale. Ora giovedì alle 20 derby di Coppa in casa con il Gadtch, poi domenica alle 11 arriva al PalaPaternesi la Vis Gubbio.

FUSTAL ASKL – FOLIGNO C5 3-7
FOLIGNO C5: Carbonari, Carlopio, Bulku, Colella, Tacchilei, Crescimbeni, Kurti, Favaroni, Capaldini, Pierotti, El Mouloudi, Maurelli. All.: Valeri.



Commenti