Menu sport



Saranno circa 300 le giovani atlete di ginnastica ritmica che si affronteranno sabato 23 e domenica 24 novembre al palasport di Foligno per il campionato nazionale, specialità gold (junionr e senior). L’evento è organizzato dalla società Fulginium con il patrocinio del Comune di Foligno. Paola Menicacci (società Fulginium) ha messo in rilievo che “la presenza di circa 300 giovani, dai 4 ai 20 anni, a queste gare porterà un gran numero di visitatori a Foligno con benefiche conseguenze al tessuto economico della città. Gli accompagnatori potranno visitare a prezzo ridotto, 3 euro, Palazzo Trinci e il museo diocesano. E’ un modo per abbinare sport e cultura”. Le qualificazioni si svolgeranno sabato, la fase finale è prevista domenica.  Tra le finaliste ci sono 9 ginnaste della società Fulginium. La Menicacci ha posto in rilievo il fatto che “Foligno ha bisogno di altre strutture”. A questo proposito  l’ assessore allo sport Decio Barili ha sottolineato, tra l’altro, che “ci sono difficoltà logistiche per gli impianti sportivi ma prossimamente  verrà riconsegnata la palestra della scuola Carducci”. Barili ha ringraziato la società Fulginium per l’attività svolta nei suoi 45 anni di attività per la formazione delle ginnaste a Foligno.



Commenti