Menu sport



GABRIELE GRIMALDI – Roani, Colarieti, Giannò, Giabbecucci e Settimi. Ma anche Miccio, Materazzi, Fiki e Kuqi, senza dimenticare Battistelli, Fuso e Piancatelli. Chi segue il Foligno Calcio, ha imparato a conoscerli più o meno tutti. Sono i giovani ragazzi che in questa stagione stanno trovando spazio nella Prima Squadra biancoazzurra. I primi 5, in particolare, fanno parte in pianta stabile dell’11 titolare di Armillei. Ed è grazie a loro che il Foligno Calcio è ai primissimi posti in una classifica davvero importante.

Il Dipartimento Interregionale ha pubblicato le classifiche provvisorie di “Giovani D Valore”, la speciale iniziativa che premia le società più virtuose nell’utilizzo dei calciatori under oltre la quota prevista dal regolamento. Di seguito la graduatoria del girone E aggiornata alla 17ª giornata di campionato, che vede il Foligno Calcio la secondo posto con ben 812 punti, dietro solo al Montevarchi:

La Lega Nazionale Dilettanti destinerà ben 450.000 euro ai club che dalla 1^ alla 28^ giornata avranno schierato nell’undici titolare, oltre i quattro previsti da regolamento, giocatori classe 1999, 2000, 2001, 2002 e 2003. Per ognuno di questi (con maggior attenzione a quelli provenienti dai vivai) sarà assegnato un punteggio che genererà a fine anno una speciale classifica: le prime tre squadre di ogni girone riceveranno rispettivamente 25.000, 15.000 e 10.000 euro.

Insomma, il percorso decisamente ‘young’ del Foligno Calcio è destinato a dare grande frutti.



Commenti