Menu sport


Nelle giornate di sabato e domenica al palasport di Todi si sono svolte un due giorni dedicate alla Nobile Arte del Judo con il “VII° Trofeo Città di Massa Martana”, sapientemente organizzato da Maestro Robertino Camirri e dal suo staff. Un due giorni che al Kodokan Judo Foligno ha portato grandi soddisfazioni. Nella mattinata di sabato si sono svolti gli esami teorici e pratici per il conseguimento della Cintura Nera FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali) I°, II° e III° Dan. Impegnati per il Kodokan Judo Foligno, che si allena presso la palestra FisioGym, erano i fratelli Martina e Filiberto Ricci ottenendo, meritatamente, rispettivamente il II° ed il I° Dan. Mentre nel pomeriggio è stata la volta dei più piccoli impegnati alla prima prova del Gran Prix Giovanissimi, dove gli atleti in competizione erano 9. Sono arrivati un primo posto con Francesca Figoli, tre secondi posti con Alessandro Figoli, Federico Falcioni e Virginia Bordoni e 5 terzi piazzamenti con Filippo Bordoni, Ester e Viola Morozzi, Sofia De Matteo ed Edoardo Tassi. Domenica invece era impegnato, tra gli agonisti nella categoria Cadetti, Marco Saporiti, al rientro dopo due anni causa un grave problema fisico. L’atleta otteneva con determinazione, grinta e buona tecnica un prestigioso secondo posto. Nell’arco dei due giorni è stato impegnato anche l’arbitro Regionale, il folignate, Riccardo Bibi.



Gallery


Commenti