Menu sport



Finisce in parità lo scontro di alta classifica della Juniores nazionale in casa della Jesina. I Falchetti di Simone Acciarresi vanno sotto, rischiano, riescono a reagire e nella ripresa sfiorano anche il colpo grosso. Insomma, alla fine un risultato che ci può anche stare. Come detto, a portarsi in vantaggio sono i marchigiani che colpiscono con Moricoli che sfrutta un errore individuale e va a segno. Il portiere Rosati tiene a galla i suoi con una bella parata a tu per tu con un avversario, evitando così il raddoppio. Foligno che lotta, rimane in partita e arriva al pareggio con Battistelli che inzucca bene da corner. Nella ripresa i bianco-azzurri scendono in campo più fiduciosi nei propri mezzi e riescono a creare almeno due occasioni clamorose per il gol del sorpasso: il tentativo di Ballerini finisce fuori davvero di un soffio, mentre quello di Pica viene ribattuto sulla linea. Jesina pericolosa in ripartenza ma è il Foligno che pare poterla fare sua. Alla fine, però, è 1-1. Dopo l’opaca prova con la Recanatese sicuramente un buon passo avanti per i Falchetti dal punto di vista della prestazione; peccato solo non essere riusciti a portare a casa i tre punti. Prossima sfida in casa del Trestina, che ha appena ottenuto la prima vittoria stagionale.

JESINA – FOLIGNO 1-1
JESINA: Anconetani, Brocani, Di Gennaro, Longhi, Bianchi, Maiani, Nazzarelli, Coltorti, Mosca, Frattesi, Moricoli. A disp.: Corinaldesi, Palmieri, Marcellini, Vescovo, Tiberi, Chiariotti, Barattini, Mosci, Olivari. All.: Strappini.
FOLIGNO: Rosati, Sarro, Carocci, Fuso (20’ st Camilli), Pomerani, Battistelli, Ballerini (15’ st Pica), Qerimi (25’ st Gradassi), Krouba, Massa (25’ st Bevilacqua), Ortolani. A disp.: Pallotta, Checchi, Bocci, Kica, Chiucchiù. All.: Acciarresi.
ARBITRO: Belli di Pesaro (assistenti: Mosca di Ancona – Giannoni di Pesaro).
MARCATORI: Moricoli (J), Battistelli (F).



Commenti