Menu sport



Ottima prova della Virtus Foligno che si prende il lusso di vincere su un campo difficile come quello di Cascia con un secco 2-0 e si mantiene nelle zone alte della classifica.

La Virtus segna al 21’ quando un passaggio permette ad Orlandi di presentarsi solo davanti a Raiola. Per la punta ospite è un gioco da ragazzi segnare. La replica del Cascia al 27’ e 35’. In entrambe le occasioni Pirrò chiama a parate difficili Stoppini. Al 36’ e 37’ Kini sfiora il raddoppio: sul primo tentativo colpisce il palo, sul secondo chiama Raiola alla parata in due tempi. Al 43’ Medici batte una punizione in area, Rosati sfiora di testa ma non sorprende Stoppini che para.

Nella ripresa dopo 120 secondi Pirrò tenta un pallonetto ma Stoppini non si fa ingannare. Lo stesso portiere al 15’ respinge una bordata dal limite di Shawqi. Al 16’ Sisti coglie la traversa. Al 32’ secondo gol della Virtus. Cagnazzo serve Orlandi che con pallonetto batte Raiola. Al 40’ il Cascia potrebbe riaprire la gara ma prima Stoppini devia in angolo con la punta delle dita un tiro di Pirrò e poi sull’angolo Termini manca il gol da favorevole posizione.

CASCIA – VIRTUS FOLIGNO 0-2

CASCIA: Raiola; Chiaretti, Giulivi (Loretucci); Lombardi, Carosi, Termini; Shawqi, Rosati (Pino), Di Salvatore, Francesco Medici (Di Crescenzio), Pirrò. A disp.: De Luca, Orlando Medici, Garrubba, Reali. All.: William Alesse

VIRTUS FOLIGNO: Stoppini; Giovannuzzi, Guerrieri; Cotugno, Bensi, Piga; Orlandi (Buriani), Cagnazzo, Kini (Tulli), Vero (Rosa), Sisti. A disp.: Vannoni, Bibi, Gerani, Vallecchi, Massa. All.: GianPiero Protasi

ARBITRO: Mattia Paolino di Foligno

RETI: 21’pt e 32’st Orlandi



Commenti