Menu sport



Partita pirotecnica a Sportella Marini, dove si è giocato il derby tra la C4 Foligno capolista e il Bevagna. Proprio la squadra giallo-blù è quella che parte meglio e passa in vantaggio con Khalak; l’undici di Bicerna si scuote, prende campo e trova il pari su calcio di rigore trasformato da Rosi al 20′; sorpasso ad inizio ripresa con un altro rigore trasformato ancora da Rosi; la partita diventa un po’ spigolosa, visto che il Bevagna protesta verso l’arbitro per entrambi i penalty locali e si trascina fino al 77′ quando un rigore trasformato da Eddardary (2-2) la riaccende verso un finale pirotecnico. La reazione della C4 è da prima della classe, e in 5 minuti va in gol con Behari (80′) e Baliani (85′) che portano il risultato sul 4 a 2. Il match sembra chiuso ma nei minuti finali e nel recupero succede ancora di tutto: gol ospite ancora con Eddardary al 90′. Il Bevagna allora si butta in avanti alla ricerca del pareggio ma, nel recupero, subisce due ripartenze micidiali che permettono a Montefiori di siglare la sua personale doppietta (93′ e 95′) e fissare il risultato sul 6 a 3 finale.

C4 – BEVAGNA 6-3
C4: Rospetti, Ciccioli (Sisti), Ianuzziello (Baliani), Tempesta, Fornetti, Mazzoli, Ferreira, Beyai, Brunelli (Montefiori), Rosi (Behari), Anastasi (Zichella). A disp.: Ottaviani, Pierantozzi, Trabalza, Bonci. All.: Bicerna.
BEVAGNA: Brunacci, Mengana, Pelucca, Venarucci, Maccarelli, Fontetrosciani, Capaldini, Armadoro, Eddardary, Khalak, Bartoni. A disp.: Raiola, Caddeo, Volpi, Salvucci, Taccucci, Console, Ercolanoni, Anselmi, Gramaccioni. All.: Donati.
ARBITRO: Anelli di Terni.
MARCATORI: 2 Rosi, 2 Montefiori, Behari, Baliani (C), 2 Eddardary, Khalak (B).



Commenti