Menu sport



GABRIELE GRIMALDI – Doppio impegno davvero probante quello che attende le due folignati per la 12° giornata del campionato di Promozione.

Senza allenatore e senza il suo giocatore più carismatico. E’ una Vis Foligno priva di due pedine fondamentali quella che domenica accoglierà al Blasone l’Amerina. Mister Rossi e Leonardo Agostini, infatti, sono stati squalificati per un turno dal giudice sportivo durante l’ultima sfida, ricca di polemiche, pareggiata sul terreno del Campitello (1-1). I nerazzurri affrontano un’Amerina che naviga nei bassifondi della graduatoria (terzultima con 8 punti) e che arriva dal ko contro il Viole. Per la Vis (sesta con 18 pt) si tratta di una sfida importante sopratutto per invertire il trend negativo casalingo fatto di due sconfitte nelle ultime due partite (con Massa Martana e Clitunno), ma anche per provare a riavvicinarsi ai piani nobili della classifica.

Un test davvero impegnativo attende la Julia Spello. La formazione guidata da mister Gigliarelli, infatti, ospiterà al XVI Giugno la forte Clitunno. Sconfitti a sorpresa per 3-0 dal Giove domenica scorsa, i biancorossi sono chiamati a compiere una vera e propria impresa per provare a stoppare la terza forza del campionato, che nell’ultimo turno ha battuto il Montecastello Vibio (4-2), confermandosi come una potenza del girone B. La Julia Spello, dal canto suo, ha grande bisogno di fare punti: attualmente, infatti, si trova soltanto a +2 dalla pericolosa zona playoff (11 pt).

12° GIORNATA PROMOZIONE, domenica 24 Novembre, ore 14:30

  • VIS FOLIGNO – AMERINA, stadio ‘Blasone’ di Foligno, arbitro Marcaccioli di Perugia
  • JULIA SPELLO – CLITUNNO, stadio ‘XVI Giugno’ di Spello, arbitro Petronio di Terni


Commenti