Menu sport



GABRIELE GRIMALDI – Concluso il girone d’andata la scorsa settimana, Vis Foligno e Julia Spello sono attese domani all’ultima fatica del 2019 in Promozione, nella 16°  giornata del campionato, 1° del girone di ritorno.

La Vis Foligno è attesa da una sfida assai difficile. Al Blasone, infatti, arriverà il forte San Venanzo. La squadra di Rossi sta vivendo un periodo davvero complicato. Con il pareggio di domenica scorsa in casa dell’Olympia Thyrus (1-1), infatti, si è allungata a 6 la striscia di partite senza vittorie dei nerazzurri, con ben 3 pari consecutivi. Al Blasone, inoltre, la Vis non vince da 4 turni, con 3 sconfitte e 1 pari. Tutt’altro periodo sta attraversando il San Venanzo, secondo in classifica con 29 punti (a pari merito con il Massa Martana), uscito vittorioso anche dall’ultimo confronto fuori casa col Viole (0-1). Insomma, la Vis, attualmente settima con 21 punti, è chiamata a fare una vera e propria impresa per finire l’anno al meglio.

La Julia Spello, tornata vincere in campionato grazie al 2-1 al Massa Martana due settimane fa, domenica scorsa ha dato continuità a quel risultato fermando sull’1-1 il Campitello fuori casa e salendo a quota 15 punti, in 12° posizione. Domani i ragazzi di Gigliarelli giocheranno nuovamente in trasferta, stavolta sul campo dell’Amerina, vittoriosa nell’anticipo della scorsa giornata per 2-0 contro il Montecastello Vibio. 3 sono i punti di distanza tra le due squadra (18 a 15 per la compagine di Amelia). L’obiettivo è chiudere il 2019 al meglio e tenere lontana la calda zona playout, attualmente distante 1 sola lunghezza.

16° GIORNATA PROMOZIONE (1° di ritorno), domenica 22 Dicembre ore 14:30

  • VIS FOLIGNO – SAN VENANZO, stadio ‘Blasone’ di Foligno, arbitro Giorgia Rossi di Perugia
  • AMERINA – JULIA SPELLO, stadio ‘Comunale Paticchi’ di Amelia, arbitro Lorenzo Verdoliva di Terni


Commenti