Menu sport



Una Julia Spello stratosferica supera per 3 a 0 l’Amerina arrivata all’Osteriaccia con i favori del pronostico fortunatamente respinti al mittente subito dopo le prime fasi di gioco con il risultato che poteva essere anche più rotondo se si considerano i legni colpiti e le numerose occasioni da rete non concretizzate.
Lakdar (gol su rigore), Lepri (doppietta) e Silveri i migliori in campo ma tutta la squadra, nessuno escluso, ha giocato su livelli davvero alti.
Gigliarelli ha messo in campo molti ragazzini che hanno risposto “presente” alla chiamata del mister che meglio non poteva debuttare davanti ai suoi nuovi tifosi e alle autorità cittadine presenti allo stadio.
Onore al merito anche agli avversari che le hanno provate tutte per rientrare in partita, ma nulla hanno potuto contro lo Spello, che ha ampiamente meritato la posta piena.
Domenica trasferta alle Viole, ostico avversario già affrontato dagli spellani in Coppa.

JULIA SPELLO – AMERINA 3-0

JULIA SPELLO: Lolli, Boldrini, Ferretti, Silveri, Carloni, Burini, Cascianelli (33’st Roscini Vitali), Mancinelli (33’st Angelucci), Pantalla (40’st Favorini), Lepri (35’st De Angeli), Lakhdar (44’st Baglioni). A disp.: Finauro, Fabbri, Del Canto, Pallotta. All. Gigliarelli
AMERINA: Paolucci, Bolletta (5’st Rossi G.), Moscatelli, Brognoletti, Pinzaglia, Proietti, Dori, Gentileschi, Leonardi, Cirillo (24’st Tamburini), Ciliani (15’st Saltimbanco). A disp.: Canepone, Rossi D., Silveri, Moscatelli. All. Mari
ARBITRO: Arcesi di Foligno
MARCATORI: 14’pt e 10’st Lepri, 31’st Lakdhar



Commenti