Menu sport



Sconfitta interna per la Vis Foligno nel big match casalingo con il Massa Martana. Partita decisa già al 45’, con gli ospiti avanti con le reti di Monaco e Gesuele. La sfida ha visto gli ospiti iniziare forte e schiacciare la Vis Foligno, che però ci prova per prima: Tagliavento blocca il tiro di Gentili dal limite (4’). Risposta Massa con Marco Angeli che impegna Agostini sugli sviluppi di un corner. Rosso-blù con il predominio territoriale e all’ 11’ passano: uscita sbagliata di Agostini su corner, tocco di prima dal limte di Monaco che mette dentro a giro. La reazione della Vis Foligno c’è, ma è un po’ disordinata e il Massa controlla bene: Picchietti prova il tiro a giro (25’), ma finisce fuori; Peppoloni liberato al limite in posizione centrale, invece di provare il tiro prova un altro appoggio verso Iachettini, ma il tocco è lungo tra il disappunto del pubblico (32’). Il Massa Martana non perdona e al 36’ raddoppia: palla ingenuamente persa sulla trequarti, Gesuele innescato si fa mezzo campo, vince il contrasto con Moriconi e col sinistro raddoppia. La partita potrebbe cambiare poco dopo, perché il centrocampista ospite De Santis viene espulso. La Vis comincia così la ripresa con un buon piglio, ma le occasioni latitano. Al 6’ gran palla di Simone Fedeli per la corsa di Iachettini che non arriva per un soffio, anticipato da Tagliavento; al 7’ cross di Tordoni a pescare in mezzo Agostini che non si coordina bene, ma il tiro è debolissimo. La Vis lotta, ma ad andare vicino alla rete è ancora il Massa Martana: al 150 Gesuele di testa su corner colpisce a botta sicura ma c’è un salvataggio miracoloso di un giocatore sulla linea col piede. Risposta folignate al 17’: grande anticipo di un difensore su Acciarresi che stava per colpire di testa su corner; sugli sviluppi di azione a fondo campo Agostini si incunea ma colpisce malissimo il pallone provando un tiro con la sfera che esce. I minuti trascorrono inesorabili e il Massa non concede nulla, portando a casa la vittoria.

 

VIS FOLIGNO – MASSA MARTANA 0-2
VIS FOLIGNO: R. Agostini, Tordoni (11’ st Vinha), Gentili, Peppoloni (15’ st Amici), Moriconi, Acciarresi, Iachettini (27’ Tomassetti) , L. Agostini, F. Fedeli, S. Fedeli, Picchietti (11’ st Azzarelli). A disp: Cesca, Ortolani, Tazza, Famiani, Impedovo. All: Rossi
MASSA MARTANA: Tagliavento, Pugnali, Monaco, De Santis, Arcangeli, Coata, M. Ferrante (48’ st D. Ferrante), M. Angeli (37’ st Alabastri), Gesuele (46’ st A. Angeli), Giuntini (5’ st Vichi), Marrano (27’ st Bertoldi). A disp: Tamburini, Woroniecki, El Bouhali, Manni. All: Proietti
ARBITRO: Checcaglini di Perugia
MARCATORI: 11’ pt Monaco (M), 36’ pt Gesuele (M)
NOTE: 37’ espulso De Santis per fallo di reazione; ammoniti Acciarresi (V), Giuntini (M), Moriconi (V), Vichi (M), Tagliavento (M), Amici (V), M. Angeli (M); recuperi 1’ pt e 5’ st



Commenti