Menu sport



Torna a casa con un pareggio la Vis Foligno dalla sfida sul sintetico di Campitello. Una gara che ha fatto andare su tutte le furie la dirigenza folignate per alcune decisioni arbitrali. Il match ha visto partire meglio la squadra ternana, ma la Vis Foligno si vede annullare un gol siglato da Simone Fedeli per fuorigioco: primo episodio molto contestato da parte dei nero-azzurri. Nei primi 20’ il Campitello si fa sotto e ha alcune interessanti situazioni, che però non riesce a concretizzare. Piano piano la Vis prende confidenza con il manto di gioco e guadagna fiducia. Ancora proteste per un rigore non concesso su Simone Fedeli. Nella ripresa comincia bene la squadra di Rossi, che riesce a passare in vantaggio al 20’, grazie a un penalty – stavolta concesso – guadagnato e trasformato da Simone Fedeli. Il Campitello reagisce con grinta e volontà, ma la Vis sembra in grado di portare a casa i tre punti. A 5’ dalla fine, però, i rosso-blù guadagnano all’altezza del vertice una punizione che scatena le proteste folignati (viene espulso il tecnico Rossi), anche perché poi, sul pallone messo dentro, Bellini incrocia di testa trovando l’ 1-1. Nel finale la Vis Foligno prova a ributtarsi in attacco, ma ancora Pannacci di Perugia è nel mirino per un nuovo rigore non decretato per un fallo di mano. Ne fa le spese Leonardo Agostini, espulso per proteste.

CAMPITELLO – VIS FOLIGNO 1-1
CAMPITELLO: Scorteccia, Vinci, Petacchiola, Silvestri, Federici, Tassone, Cardinelli, Candelori, Dormi, Minocchi, Mazzoni. A disp.: Guri, Di Bari, Testarella, Nasetti, Bellini, Babucci, Brunetti.
VIS FOLIGNO: R. Agostini, Ziarelli (10’ st Tazza), Tordoni, Amici (30’ st Peppoloni), Moriconi, Acciarresi, Gentili, L. Agostini, F. Fedeli (15’ st Iachettini), S. Fedeli, Picchietti (15’ st Azzarelli). A disp.: Cesca, Ortolani, Aisa, Tomassetti, Vinha. All.: Rossi.
ARBITRO: Pannacci di Perugia (assistenti: Salari di Perugia – Dionisi di Perugia).
MARCATORI: 20’ st rig. S. Fedeli (VF), 40′ st Bellini (C). Note: espulso l’allenatore Rossi (VF) per proteste e L. Agostini (VF) per somma di ammonizioni.



Commenti