Menu sport



AGGIORNAMENTO

Alle 7:30 di questa mattina Giovanni Camirri è stato trovato da un passante a Scanzano, che ha avvisato immediatamente le forze dell’ordine. A parte il freddo e il disorientamento, le sue condizioni di salute sono buone.

 

Grande spiegamento di forze di soccorso, sulla montagna folignate, dove da venerdì mattina si sono perse le tracce di Giovanni Camirri, 46 anni, cronista del Messaggero molto conosciuto a Foligno.
I carabinieri hanno trovato l’auto venerdì pomeriggio nel parcheggio delle cascatelle di Belfiore, zona ben nota al 46enne, appassionato di escursionismo e passeggiate in montagna.
Sul posto, insieme ai volontari, sono presenti i vigili del fuoco, carabinieri, polizia e soccorso alpino e speleologico. La zona è battuta da ore anche con l’ausilio di cani molecolari e addestrati nella ricerca dei dispersi, ed è stata inoltre perlustrata con l’aiuto degli elicotteri. Qualunque segnalazione, in questa fase delicata, potrebbe essere utile per fare luce sulla sparizione.



Commenti