Menu sport



Continua senza sosta l’attività del Wheelchair Tennis Training Foligno; nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 si è tenuto presso i campi della Tennis Training School di Villa Candida il secondo Stage organizzato dal maestro Mauro Arcangeli e dai responsabili del movimento, Lara Ruda e Massimo Cagiola.

Sono state due giornate intense che oltre ai giocatori del gruppo “storico” hanno visto la partecipazione di giovani atleti locali e di ragazzi venuti da fuori regione.

Sotto la guida del tecnico della nazionale di tennis in carrozzina Giancarlo Bonasia che si è avvalso della collaborazione dei maestri Mauro Arcangeli, Simone Codovini e Marcello Filippi, i tennisti, nei due giorni, hanno svolto un’intensa attività volta sia al perfezionamento degli atleti già praticanti che all’avviamento dei giovani che si sono approcciati per la prima volta a questo sport.

Un’esperienza di due giorni altamente positiva anche dal punto di vista umano visto il clima che si è venuto a creare tra tutti: tecnici e giocatori, “vecchi” atleti e giovani speranze.

Ora si guarda avanti ai prossimi impegni, un altro stage è previsto infatti nel mese di Giugno e qualche giocatore con ogni probabilità dovrebbe partecipare a qualche torneo nazionale.

Con queste premesse è lecito sperare che il Wheelchair Tennis Training Foligno diventi sempre più un punto di riferimento per tutti coloro che, anche in situazioni di svantaggio, intendano avviarsi al mondo dello sport.



Commenti